Dry brushing, il rimedio più efficace contro cellulite e peli incarniti

Il dry brushing, ovvero la spazzolatura a secco, è un metodo semplice ed economico per sconfiggere cellulite, peli incarniti e altri inestetismi. Vediamo come funziona.

chiudi

Caricamento Player...

L’uso di spazzole esfolianti e massaggianti per il corpo e per il viso sotto la doccia non è una novità, ma ultimamente sta spopolando un altro beauty trend: il dry brushing.

Di cosa si tratta? Di una spazzolatura a secco, ovvero dell’usare la spazzola per il corpo (o per il viso) su pelle asciutta, senza acqua e nessun tipo di detergente. A primo impatto può sembrare una pratica aggressiva e inutile, ma non è così. Vediamo meglio come funziona, come scegliere la spazzola giusta e quali sono i benefici.

Dry brushing: come funziona

Il dry brushing può essere fatto sia sul viso che sul corpo, seguendo procedure leggermente diverse, perché ovviamente il viso è più sensibile.

Dry brushing

Per quanto riguarda il corpo, la spazzolatura a secco andrebbe fatta tre volte a settimana, per tre minuti, preferibilmente al mattino prima della doccia, ovviamente su pelle asciutta. La spazzola va passata con movimenti circolari e leggeri dal basso verso l’alto, partendo dai talloni e risalendo su gambe, cosce, addome, petto, braccia e schiena.

Sul collo e sul viso bisogna procedere con movimenti leggeri verso l’alto. Sulle guance i movimenti devono essere circolari verso l’esterno, come anche sul naso. Sulla fronte, si parte dal centro e si va verso le tempie. A differenza del corpo, sul viso lo spazzolamento va fatto al massimo 2 volte a settimana.

Dry brushing: quale spazzola scegliere e dove comprarla

Per la spazzolatura a secco è meglio scegliere una spazzola in legno con fibre naturali e non troppo dure, per evitare che la pelle si graffi. Ovviamente, la spazzola per il viso deve essere più piccola e morbida.

Questo tipo di spazzole si trovano abbastanza facilmente nei supermercati, nelle profumerie e nelle farmacie, ma anche nei negozi specializzati in cosmetici bio.

Dry brushing: i benefici

Il dry brushing migliora la circolazione, aiutando a contrastare la cellulite e la ritenzione idrica. È inoltre molto efficace per rimuovere e prevenire i peli incarniti e le impurità.

Attenzione a non strofinare troppo forte, però, perché le pelli più delicate potrebbero irritarsi e graffiarsi.