Cellulite: massaggi a gambe e glutei per combattere la ritenzione idrica

Massaggio anticellulite, il rimedio naturale più efficace contro la pelle a buccia d’arancia

chiudi

Caricamento Player...

 

La cellulite rappresenta il maggior incubo, in termini estetici, che affligge le donne. Esistono diversi mezzi e trattamenti attraverso i quali è possibile combattere questo fastidioso e tanto odiato inestetismo della pelle.

Tra i vari rimedi naturali che si possono adottare contro la cellulite, il più efficace è probabilmente il massaggio anticellulite

Questo tipo di trattamento, come tutti del resto, richiedono regolarità e costanza ed una certa disponibilità di budget, aspetto da non sottovalutare.

 

Benefici del massaggio anticellulite

Come dicevamo nel paragrafo precedente, uno dei metodi più efficaci per trattare gli inestetismi della pelle è il massaggio.

Grazie alle tecniche di manipolazione dei massaggi contro la cellulite si riattiva lo strato connettivo della pelle, rigenerandolo ed ossigenandolo permettendo ai liquidi di drenare ed eliminare più facilmente le tossine che generano l’infiammazione.

 

Le tecniche di massaggio per combattere la pelle a buccia d’arancia sono diverse a seconda della profondità e dell’intensità della manipolazione stessa.

 

Esistono infatti manipolazioni che agiscono sullo strato più superficiale della pelle stimolando il sistema linfatico.

Altre tecniche attivano invece il tessuto connettivo andando ad intervenire nell’area in cui risiede il problema.

Altre manipolazioni di natura più energica ed intensa sono mirate invece a ravvivare la circolazione sanguigna.

 

Massaggio anticellulite fai-da-te

 

Potersi permettere un massaggio a settimana non è da tutti, ma fortunatamente è possibile prendersi cura di sé e dei propri inestetismi anche in prima persona.

E’ possibile infatti praticare in totale autonomia un efficace massaggio per ottenere con il tempo un corpo sempre tonico ed in forma.

Il segreto per ottenere risultati visibili e duraturi è la costanza, bastano solo 10 minuti al giorno di automassaggio per combattere la ritenzione idrica ed avere una pelle più sana