I cetrioli, della famiglia delle cucurbitacee, sono ricchi di acqua, fibre e vitamine, elementi fondamentali per il benessere del nostro organismo.

La dieta dei cetrioli è uno dei regimi alimentari più sani ed equilibrati, grazie anche alle proprietà innate di queste verdure. Infatti, scegliere di introdurre i cetrioli nella nostra dieta significa approfittare di un vero concentrato di benefici. In primo luogo i cetrioli sono tra gli alimenti più ricchi di acqua. Proprio per questo sono una più che valida alternativa per chi vuole depurare l’organismo.

Ma i pregi dei cetrioli non si limitano al contenuto di acqua in quanto possiedono un antiossidante naturale, ovvero la Vitamina C, e importanti elementi come calcio e ferro. Vediamo quindi id scoprire tutti i segreti e i benefici della dieta dei cetrioli.

Cetrioli e insalatiera
Cetrioli

Benefici e proprietà dei cetrioli

Come molti immagineranno, oltre al contenuto di elementi nutrizionali e vitamine, è impossibile parlare di cetrioli senza accennare agli alti contenuti di fibre.

Bisogna sapere infatti che questi ortaggi contengono moltissime fibre, soprattutto nella buccia, fondamentali per la salute e i ritmi del nostro organismo. Insomma i cetrioli e la loro dieta permettono di massimizzare i livelli di sazietà, con vantaggi per il peso-forma, e di tenere sotto controllo l’assorbimento di colesterolo e zuccheri.

Questo significa che consumare nella propria dieta i cetrioli è una delle migliori alternative per controllare la glicemia. Ma le proprietà dei cetrioli sono numerose.

Come abbiamo già anticipato, questi ortaggi sono ricchi di vitamine, alcune del gruppo B. Si tratta di elementi fondamentali per i ritmi del metabolismo del nostro corpo.

Tra le altre vitamine contenute nei cetrioli possiamo poi trovare la vitamina C, nemico naturale dei radicali liberi, e vitamine del gruppo E ed A. Inoltre i cetrioli sono ricchi di folati.

Proprio per questo sono consigliati alle donne che stanno cercando una gravidanza e soprattutto a quelle già in attesa.

Perché scegliere la dieta dei cetrioli

Decidere di introdurre i cetrioli nella propria dieta vi porterà molti benefici, non solo per tutte le proprietà che abbiamo elencato. Infatti i cetrioli sono perfetti nelle insalate o per pasti freschi, quindi adattissimi al periodo estivo.

In ogni caso, nonostante tutti i loro pregi, i cetrioli dovrebbero essere assunti con cautela, soprattutto se si seguono terapie che prevedono farmaci anticoagulanti o diuretici.

Questo perché gli elementi contenuti nei cetrioli potrebbero interferire con le cure, smorzando l’efficacia di questi medicinali.

Perciò, prima di iniziare la dieta dei cetrioli, o qualsiasi altro regime alimentare, è sempre meglio consultare il proprio medico curante. Ovviamente in assenza di controindicazioni potrete sbizzarrirvi in cucina, aggiungendo cetrioli a piatti o consumandolo in gustosi concentrati.


Tutto sulle ciliegie: benefici, proprietà e varietà più diffuse

Acqua detox: un rimedio contro la cellulite e per dimagrire