Cura delle mani: rimedi per una manicure perfetta

Come fare per avere mani sempre curate, idratate e giovani

chiudi

Caricamento Player...

 

Le mani come il viso sono sempre esposte e continuamente sottoposte a stress esterni, quali:

  • il freddo,
  • l’acqua,
  • l’umidità,
  • il vento,
  • prodotti chimici,
  • polvere, liquidi e
  • sostanze irritanti ed inquinamento

 

Come fare quindi per proteggere le mani ed averle sempre curate?

Non esiste trucco o make-up come per il viso che possa nascondere i difetti e le imperfezioni delle mani. Solo una corretta e costante manicure può garantire un aspetto giovane e curato alle nostre mani.

Pensate a quanto le mani siano fondamentali per comunicare o per interagire con gli altri: si stringono per salutare qualcuno o per sigillare accordi importanti, esprimono affetto verso coloro che si ama, si agitano mentre si sta parlando.

E’ quindi fondamentale avere cura delle nostre mani!

 

Quali sono quindi i metodi migliori ed i rimedi per curare le mani?

Prendersi cura delle proprie mani non deve essere un impegno gravoso, costoso e che porti via troppo tempo. Ci sono accorgimenti che si possono praticare quotidianamente per renderle sempre in salute e donar loro un aspetto sempre giovane e luminoso.

 

Curiosita’

I migliori prodotti per la cura delle mani

 

Ecco di seguito 4 rimedi per prendersi cura delle mani

 

1 Lavare le mani con un sapone idratante. E’ importante mantenere le mani pulite, ma utilizzare un sapone antibatterico può risultare dannoso e seccare troppo la pelle. Lavare le mani con un sapone composto da ingredienti idratanti come il burro di karitè, l’olio di oliva o l’olio di aloe vera è fondamentale se si vogliono ottenere delle mani morbide e curate.

2 Pulire sotto le unghie con una spazzola. Anche se si lavano costantemente, possono rimanere residui di polvere e sporcizia sotto le unghie che potrebbe con il tempo provocare fastidi igienici oltre che essere esteticamente poco gradevoli. E’ consigliabile quindi utilizzare una spazzola per unghie per strofinarle delicatamente e rimuovere lo sporco accumulato.

3 Evitare prodotti chimici e sole. E’ sconsigliatissimo l’utilizzo di sostanze chimiche per la pulizia, ma nel caso sia necessario usarle, sempre meglio indossare dei guanti protettivi. Evitare le tossine dei saponi per i piatti e per le mani, tutto ciò che con coloranti, profumi sintetici, sostanze antibatteriche compromettono la salute e la cura delle mani. Utilizzare sempre la protezione solare anche, la stessa che si splama sul viso va benissimo, meglio se con gradazione più alta.

4 Esfoliante. Utilizzare uno scrub per le mani una volta alla settimana per eliminare la pelle secca e ruvida per mantenerle sempre morbide e sane. Bagnare le mani con acqua tiepida e massaggiare una piccola quantità di scrub con movimenti circolari. Risciacquare con acqua tiepida ed applicare una crema idratante.

 

Curosità

Cosa fare in caso di geloni alle mani: come curarli con rimedi naturali