Scoprire come togliere le treccine può essere di grande aiuto per muoversi velocemente e senza danneggiare i capelli. Ecco alcune dritte utili.

Le treccine, sono sicuramente uno dei vezzi legati alla stagione estiva. Come ogni anno, però, ad un certo punto ci si trova dinanzi al quesito su come togliere le treccine in modo semplice. Farlo, infatti, può essere parecchio complicato e se non si usano le giuste precauzioni può persino danneggiare i capelli. Un effetto che nessuno vorrebbe, sopratutto visto che si va ad agire su una zona resa più delicata dalla tensione provata nel periodo in cui si è scelto di indossarle. Per fortuna, ci sono diverse dritte su come togliere le treccine afro. E basterà seguirle per risolvere il problema sul nascere.

Come togliere le treccine africane: i metodi

La prima cosa da fare quando si decide di eliminare le treccine è quella di rimuovere mollette, elastici e forcine usate per fissarle. Un’azione che va ovviamente svolta con la dovuta cautela e cercando di non strappare o tirare troppo i capelli.

ragazza con treccine
ragazza con treccine

Fatto ciò, può essere utile inumidire le treccine con un balsamo in modo da agevolare il lavoro. Anche l’uso di oggetti in grado di intervenire su eventuali nodi può essere di grande aiuto, specie per quelle che si mostrano più restie ad essere sciolte.

Una volta sciolte tutte le trecce (lavoro che sarebbe meglio fare con l’aiuto di qualcuno) è consigliabile districare ancora una volta i capelli con del balsamo in modo da non farli arricciare nuovamente e da evitare la formazione di nuovi nodi. A questo punto si potrà passare tranquillamente allo shampoo e alla successiva piega.

Come togliere la forfora dalle treccine africane

E se il problema non fosse tanto il voler togliere le treccine, quanto la forfora che si nota qua e là sulla chioma? In tal caso ci si può aiutare con un pettine da passare con delicatezza sulle stesse, sopratutto nella zona dove è presente la forfora. Per maggior sicurezza si può utilizzare ancora una volta il balsamo che renderà le treccine più morbide e lavorabili.

Inoltre è importante mantenerle sempre pulite, lavandole con shampoo delicati ma anche in grado di evitare che si formi la forfora. In questo modo non ci si troverà a doverla eliminare con fatica una volta formatasi.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

capelli

ultimo aggiornamento: 05-06-2022


Acconciature capelli medi: come essere in ordine e cool allo stesso tempo

Come togliere l’abbronzatura in modo efficace: dallo scrub 100% naturale al pomodoro