Con l’arrivo delle prime giornate di sole, chiedersi come legare i capelli corti è più che normale. Ecco alcune idee semplici e facili da mettere in pratica.

Chiedersi come legare i capelli corti, specie con l’arrivo della stagione calda, è più che normale. Rappresenta infatti un problema per chi ha dei capelli di una lunghezza difficile da acconciare ma, ciò nonostante, desidera poter godere di un po’ di fresco in vista dei giorni più caldi dell’anno.
Scopriamo, quindi, alcune idee in grado di fare la differenza.

Come raccogliere i capelli corti

Quando si hanno i capelli corti, acconciarli in modo da stare fresche ma sentirsi comunque in ordine non è sempre facile. Per fortuna basta trovare le strategie giuste per mettere in atto delle vere e proprie acconciature in grado di donare freschezza e di rivelarsi persino alla moda.

capelli corti
capelli corti

Se i capelli sono corti ma abbastanza estesi da poter realizzare un piccolo chignon si può optare per questo, usando magari delle forcine per tenere i laterali ben fermi. Fresco e semplice risulta essere sempre alla moda ed in grado di conferire un certo fascino a chi lo porta.

Un modo più sbarazzino consiste invece nel realizzare delle piccole code laterali da tenere bene in mostra. Un’acconciatura che si presta al meglio sopratutto in estate e che può essere simpatica da usare per andare al mare. Anche le trecce si rivelano utili per i tagli non troppo corti ma neanche così lunghi da poter essere acconciati. Basta infatti crearne di laterali per poter stare fresche con un certo stile.

Come legare i capelli corti e ricci

Le vere difficoltà sono ovviamente per chi, oltre ad avere i capelli corti, li ha anche ricci. In tal caso si può però giocare con l’effetto vedo non vedo. I riccioli, infatti, possono celare mollette e forcine dando così vita ad acconciature particolari e romantiche. Dalle piccole trecce fino a codini o capelli da appuntare nei punti strategici le opzioni sono davvero tante. Tutto sta a come si desidera portare i capelli.

Per un’acconciatura romantica si possono lasciare intatte le lunghezze appuntando delle forcine per tenere su un eventuale frangia. Se si ama lo stile sbarazzino si può invece dar vita a piccole trecce o code da appuntare insieme creando delle rose tra i capelli. Ciò che conta è scegliere sempre modalità che si sentono in linea con la propria persona. In questo modo, oltre ad essere più fresche ci si sentirà anche al top.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

capelli

ultimo aggiornamento: 20-04-2022


Pelle disidratata del viso: le cause e i rimedi più utili

Ricostruzione unghie con tip: come avere mani sempre perfette