Come lavare le treccine è uno degli interrogativi più grandi quando si sceglie di acconciare i capelli in questo modo. Scopriamo le dritte più utili.

Chiedersi come lavare le treccine afro è più che normale. Dopotutto si tratta di un’acconciatura che una volta effettuata risulta difficile da trattare e che, al contempo, richiede una certa cura e tanta attenzione verso la chioma. Per fortuna, ci sono alcune piccole astuzie che si possono mettere in atto per riuscirci facilmente e mantenere i capelli puliti senza rovinarli.

Come lavare i capelli con le treccine

La prima regola da seguire quando si hanno le treccine in stile afro è quella di non rovinarle durante lo shampoo o l’asciugatura. Per farlo è importante agire con calma e con movimenti delicati.

lavare treccine
lavare treccine

La prima cosa da fare è quindi quella di frizionare la cute e di massaggiare ogni treccia con lo shampoo. Fatto ciò è importante sciacquare per bene la testa sotto l’acqua fredda o a temperatura ambiente, evitando il più possibile le temperature alte. Gli stessi accorgimenti valgono ovviamente se si decide di applicare anche il balsamo.

Andando invece a come lavare e asciugare le treccine, una volta eliminata ogni sostanza chimica dalla testa, è consigliabile tamponare le trecce con un asciugamano morbido e avvolgere i capelli in uno asciutto fin quando non si saranno asciugati.

Se si volesse usare il phon è bene tenere ferme le treccine e mantenere lo stesso ad una certa distanza. Così facendo, quando giungerà il momento di scioglierle, le treccine risulteranno più sane e non si spezzeranno.

Come lavare le treccine afro con extension

Un discorso a parte va fatto per le treccine con extension. Sebbene il metodo sia all’incirca lo stesso può essere usato meno shampoo. Quanto al balsamo, questo potrebbe portarle a staccarsi prima del dovuto. La scelta di usarlo o meno dipende quindi da quanto si desidera curare i capelli a discapito della durata delle treccine.

Una volta lavate, le extension andranno prima strizzate e poi asciugate, sia tamponandole che con l’uso del phon. In questo modo si eviterà di rovinarle e si avrà comunque la testa sempre ben pulita.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

capelli

ultimo aggiornamento: 24-05-2022


Acconciature della sposa: le idee più belle da cui prendre spunto

Integratori per l’abbronzatura: i benefici da conoscere e quali sono i migliori