Come fare i capelli mossi con la piastra step by step

Desiderate capelli mossi? Ecco come farli con la piastra

Onde perfette come quelle delle star? Ci sono dei semplici passaggi fai da te per ottenere una chioma ondulata. Ecco come fare i capelli mossi con la piastra.

Non importante di che marca sia e quanta manualità avete, capire come fare i capelli mossi con la piastra è davvero semplicissimo. Ci sono una serie di passaggi da seguire per ottenere delle onde come quelle delle celebs che, vedrete, sono molto facili. Per un hair styling pratico, bello e glamour non c’è bisogno, quindi, di un arricciacapelli o di andare dal parrucchiere, ma solo un po’ di pazienza.

Capelli mossi con la piastra liscia: come prepararsi

Prima di passare la piastra sui capelli per fare lo styling mosso che tanto si desidera, è necessario proteggere la chioma. Innanzitutto lavate, tamponate e asciugate i capelli. In seguito applicate una spuma per capelli ricci e, soprattutto, un termoprotettore, così da non stressare troppo la chioma.

Con il phon asciugate bene tutti i capelli: non dovranno essere nemmeno un po’ umidi, altrimenti rischiate di rovinarli.

Scrub per capelli
Fonte foto:https://www.pexels.com/photo/blonde-haired-woman-standing-between-green-plants-1049687/

Capelli mossi: i passaggi da seguire

Chi vuole sapere come fare i capelli mossi con la piastra, deve innanzitutto procurarsi lo strumento giusto. Il migliore, al di là dei marchi, è la piastra sottile e piatta, una che abbia la possibilità di regolare la temperatura, che dovrà essere di 180 gradi. Se avete i capelli crespi, potete aumentare fino a 200 gradi.

La piastra sui capelli dovrà essere passata rapidamente, quindi lavorate con ordine. Suddividete la chioma in ciocche, o sezioni, non troppo spesse. Scegli un punto di partenza: di solito si preferisce partire da un lato, quindi dall’attaccatura vicino alle orecchie.

Per ottenere i capelli mossi, posiziona la piastra, ruotala di 180 gradi e falla scorrere dalle radici alle punte. Chi desidera ottenere un effetto naturale, dovrà ruotare la piastra prima in un senso e poi nell’altro. Per avere onde più morbide, accenna un piccolo movimento circolare del polso.

Al termine si può dare volume a testa in giù con il getto d’aria fredda del phon. Per aprire le onde basta passare le dita tra le ciocche, che potreste bagnare con dell’olio naturale per capelli, come quello ai semi di lino, per dare morbidezze e lucentezza allo styling.

Fonte foto:https://www.pexels.com/photo/blonde-haired-woman-standing-between-green-plants-1049687/

ultimo aggiornamento: 02-03-2019