Come avere un glow up in poco tempo e nel modo corretto: cosa significa e quali sono le regole da seguire per ottenere il risultato desiderato.

Ultimamente si sente spesso parlare di come avere un glow up in 2 settimane o in un numero definito di giorni. Un termine relativamente nuovo e che indica un miglioramento del proprio aspetto estetico (ma non solo) che corrisponda ad una sorta di upgrade e che sia quindi positivo. In genere si usa per indicare una persona che appare cambiata in meglio sotto vari aspetti come qualcuno che grazie ad un cambio di look appare esteticamente più attraente e al contempo più sicuro di se.

Come avere un glow up in un mese

Tra le ricerche più presenti quando si parla di miglioramenti c’è quella su come avere un glow up in 30 giorni.

Periodo di tempo abbastanza breve da porsi come meta e al contempo sufficiente per iniziare a notare dei cambiamenti particolari. Che si tratti di come avere un glow up per ragazze o per ragazzi, gli aspetti da prendere in considerazione sono piuttosto personali.

ragazza
ragazza

Lo scopo è infatti quello di sentirsi meglio con se stessi e di apporre dei cambiamenti che possono effettivamente essere percepiti come un upgrade. Si può quindi iniziare con un’alimentazione più sana e volta a migliorare sia l’aspetto della pelle che del fisico e si può continuare prendendosi cura di viso e capelli, passando ovviamente per un restyling anche dal punto di vista del look. In un mese i primi risultati dovrebbero essere già abbastanza evidenti da poter essere considerati un vero e proprio miglioramento.

Quando il glow up non è solo esteriore

L’aspetto più importante del cambiare in positivo è che nel miglioramento è spesso inserito anche quello interiore. Cambiando aspetto ci si sente più motivati e sicuri di se e ciò porta pian piano anche a mutare atteggiamento mostrando una versione certamente migliore di se.

Si tratta di un aspetto che ultimamente ha coinvolto anche sempre più ragazzi che hanno iniziato a chiedersi come avere un glow up per uomo possa migliorare la propria vita.

Un vero fenomeno che sta spopolando sui social e che si può dire essersi evoluto durante il periodo del lockdown quando il tanto tempo trascorso in casa ha spinto molte persone a prendersi del tempo per se e a chiedersi appunto come avere un glow up in quarantena nonostante i vari problemi logistici come l’assenza del parrucchiere o la chiusura delle palestre.

Riproduzione riservata © 2021 - NB

ultimo aggiornamento: 05-11-2021


I capi giusti per essere una vera business woman

SOS brufoli sottopelle: cosa sono, cause e possibili rimedi naturali