La colite e i rimedi per curarla, sono un argomento che non tutti conoscono. Scopriamone di più approfondendo quelli naturali.

La colite è un problema sempre più comune ed in grado di compromettere la qualità della vita. Nota anche come sindrome del colon irritabile, consiste in un’infiammazione dell’intestino che può avere cause diverse che solitamente vengono ricondotte a stress, alimentazione sbagliata ed uno stile di vita poco salutare.

Si tratta di una delle così dette malattie funzionali, ovvero legate ad un errato funzionamento dell’organo. In genere si manifesta intorno ai 40 anni ma ciò può variare in base a svariati fattori. Quel che conta davvero è riuscire a riconoscere la colite e i rimedi più idonei per tornare a vivere senza più problemi.

Come curare la colite

Generalmente, la colite può portare a sintomi diversi e che variano da persona a persona. Per curarla occorre quindi comprenderle le esatte origini e modificare lo stile di vita.

donna con mal di pancia
donna con mal di pancia

Secondo molti medici la colite ha origini principalmente psicologiche. Altri, invece, sostengono che si tratti di un problema legato per lo più al microbiota e ad un’alimentazione sbagliata che ne altera il naturale equilibrio. In entrambi i casi, esistono cure che possono aiutare ad alleviare il problema, alcune delle quali sono dei veri e propri rimedi naturali.

Colite: i rimedi naturali

Per la colite, esistono diversi rimedi naturali che possono portare sollievo ai tanti sintomi. Tra quelli più gettonati c’è l’aloe vera. Questa, infatti riesce a creare una barriera di protezione per l’intestino. E tra le altre cose ne regola anche il ph. Consumarla sotto forma di gel rappresenta quindi un vaido aiuto contro i dolori da colite. E, in molti casi, funge anche da regolatore delle funzioni intestinali.

Un altro ottimo rimedio contro la colite è dato dalla camomilla. Questa sotto forma di tisana aiuta infatti a rilassarsi. Oltre a distendere la mente, contribuisce ad evitare spasmi muscolari e contrazioni. E ciò interviene in modo positivo per mettere a tacere i sintomi dolorosi.

È importante ricordare che la vera cura, però, avviene attraverso l’alimentazione che deve essere priva di determinati alimenti e contenerne altri ricchi di fibre (senza esagerare), fermenti lattici e prodotti non irritanti per l’intestino.

Ovviamente, in caso di colite conclamata, la giusta via da seguire è sempre quella indicata dal medico curante.

salute

ultimo aggiornamento: 02-02-2021


Tosse allergica: che cos’è e come curarla

Tosse notturna: perché si presenta e come curarla in modo naturale