In autunno tornano di moda gli anni Novanta tra i capelli!

La moda degli anni Novanta è tornata tra i capelli. Fasce, fermacoda, mollettine bling-bling e tiare preziose saranno il must have del prossimo autunno/inverno 2018 e 2019!

Lo stile Ninietes è il nuovo trend del momento per quanto riguarda i capelli. Le nostre teste, per la prossima stagione fredda di autunno 2018 e inverno 2019 saranno invase da accessori vistosi. Tra questi non potremo perderci le fasce, le mollettine, i fermacoda, ma anche le vistosissime tiare preziose.

Per l’hairstyling torniamo indietro di quasi trent’anni, infatti gli anni ’90 tornano in voga con le loro linee pulite, ma allo stesso tempo molto grintose in fatto di moda in testa. Stiamo per rivivere i look delle icone di quel periodo come: Kate Moss, Courtney Love, ma anche di Sarah Jessica Parker e Alica Silverstone.

Capelli: acconciature e novità per l’autunno/inverno 2018-2019!

Le nuove acconciature per la prossima stagione non sono una novità, ma un ritorno in grande stile dei look degli anni Novanta. Non mancheranno gli accessori di cui vi abbiamo parlato sopra per fermare le acconciature. Inoltre sarà di gran moda anche la bandana, in stile Victoria Beckham ai tempi d’oro delle Spice Girls.

Capelli
Fonte foto: https://www.instagram.com/tiyasnurlaili/

Le tiare preziose saranno perfette con un taglio di capelli corto e pulito, i cerchietti si potranno indossare per un’acconciatura retrò con un po’ di gel. Mentre le mollettine con i brillantini saranno perfette per portare i capelli a lato del viso, con tanto di occhiali da sole. Saranno di moda anche le bandane, magari in ecopelle con un trucco smokey eyes. Anche il mollettone in plastica, non troppo bello da vedere, farà il suo ritorno per fermare la coda di cavallo.

I colori che andranno di moda la prossima stagione invece saranno il midlight red, ovvero un rosso ramato chiaro che illumina il viso e il toasted coconut, un mix tra il bronde e i colori della cenere.

Fonte foto: https://www.instagram.com/tiyasnurlaili/

ultimo aggiornamento: 20-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures