Brufoli in estate: quali sono le cause e come sconfiggerli una volta per tutte

Spesso in estate si ha un peggioramento dell’acne. Vediamo quali sono le cause e quali i rimedi più efficaci per eliminare i brufoli.

chiudi

Caricamento Player...

Anche se spesso si pensa che sole e abbronzatura migliorino l’acne, aiutando a seccare i brufoli e mascherare le macchie che lasciano, in realtà le cose non stanno così.

Dopo un iniziale miglioramento, infatti, l’esposizione ai raggi solari inspessisce la pelle, rendendola impura e peggiorando l’acne alla fine dell’estate. Alcune persone, poi, fin da subito notano un peggioramento, a causa del mix di sole, sudore e cosmetici sbagliati. Vediamo quindi quali sono i rimedi più efficaci per liberarsi dei brufoli in estate.

Brufoli in estate: i rimedi migliori

Brufoli in estate

Innanzitutto, in estate diventa particolarmente importante detergere la pelle a fondo, per evitare che i pori si occludano e che il sudore faccia proliferare batteri. Usate mattina e sera un detergente purificante, ma delicato e prima di andare a dormire togliete sempre accuratamente il trucco, usando una spazzola viso come il Clarisonic o un più economico panno in microfibra. Attenzione anche al make-up: sostituite i fondotinta in crema con quelli in polvere minerale, più leggeri e non occlusivi.

Due volte a settimana utilizzate uno scrub per rimuovere le cellule morte (sì, anche a costo di far andare via prima l’abbronzatura) e fate una maschera a base di argilla per purificarla a fondo e far seccare prima i brufoli. Anche se la pelle è grassa e fa caldo, non eliminate la crema idratante, ma sostituite quella che usate in inverno con una leggera ed opacizzante, meglio se in formula gel, pensata appositamente per la pelle impura. Se durante il giorno sudate molto, cercate di sciacquare il viso prima possibile per rimuovere il sudore e spruzzate dell’acqua termale, anche quando siete fuori casa (esistono formati mini da portare in borsa, li trovate in farmacia).

Per quanto riguarda creme e prodotti specifici per eliminare i brufoli, purtroppo molti non sono adatti all’estate, perché fotosensibilizzanti, ovvero responsabili di scottature e macchie scure sulla pelle dopo l’esposizione al sole. In particolare, evitate quelle a base di acidi e retinoidi, ma anche gli antibiotici. Cosa usare quindi? Gel d’aloe con qualche goccia di olio essenziale di tea tree (la sera, perché anche questo può essere fotosensibilizzante) e pasta all’ossido di zinco.