Blue Monday: 5 consigli per affrontarlo al meglio!

Ogni anno il Blue Monday, il giorno più triste dell’anno, si abbatte implacabile sul nostro umore. Come superarlo?

In principio fu Cliff Arnald. Forse il suo nome non vi dirà nulla, ma di sicuro avete sentito parlare del Blue Monday, il cosiddetto giorno più triste dell’anno. Fu proprio lui, nel 2005, a parlarne per la prima volta. Questa giornata cade il terzo lunedì di ogni primo mese dell’anno (in questo caso il 21 gennaio 2019) e combina un insieme di fattori come la pigrizia che incalza, il fallimento precoce dei buoni propositi, il freddo e…il lunedì.

Molti non ci credono, tanti altri, invece, si sono lasciati convincere (in fondo, che male c’è?) e hanno studiato un vero e proprio piano d’attacco per sconfiggere il malumore. Noi apparteniamo al secondo gruppo e abbiamo deciso di condividere con voi la nostra strategia anti Blue Monday. Vediamo insieme 5 consigli semplici, che faranno la differenza!

Fragole al cioccolato
Fragole al cioccolato

5 consigli anti-tristezza da Blue Monday

1- Buon cibo (e un buon bicchiere di vino). Ci sono alcuni alimenti che fanno bene al nostro cervello grazie alla presenza di sostanze come acidi grassi e Omega 3. Concediamoci quindi del cioccolato o della frutta secca per un boost di energia.

Oppure, tirate fuori quella bottiglia di vino speciale e brindate a voi stessi. Ve lo meritate!

2- Shopping! Gennaio è anche il periodo dei saldi…perchè non lasciarsi andare a qualche acquisto? Il consiglio è quello di lanciarvi sugli accessori (che non dovete provare) borse, cappellini, guanti, e scarpe. Oppure un bel rossetto.

3- Un bagno rilassante. Armatevi delle vostre bombe da bagno preferite, oli essenziali, mettete in sottofondo la vostra musica preferita e lasciatevi andare!

4- Una lettura che vi arricchisca. I manuali di self-help e self-improvement possono offrirci grandi spunti per migliorare continuamente noi stessi. Che sia per imparare a non far morire tutte le piante dell’appartamento, per acquisire delle nozioni di storia dell’arte, o per imparare finalmente il giapponese, buttatevi! Lanciarvi con entusiasmo in qualcosa di nuovo vi farà sentire ricaricati.

5- Due chiacchiere in compagnia. Stare troppo tempo da soli, a rimuginare e a pensare a tutto quello che non va nella nostra vita non ci fa mai bene. Chiamate quell’amica che non sentite da tanto tempo e incontratela vis à vis.

ultimo aggiornamento: 18-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures