Apparecchio per i denti invisibile: cos’è, come funziona e quanto costa

Tutto quello che c’è da sapere sull’apparecchio trasparente, conosciuto anche come ortodonzia invisibile: dalla funzione ai costi…

Se desideri vantare un sorriso perfetto e curare il piccolo difetto estetico dei denti storti, sicuramente è possibile ricorrere a diversi metodi di cui se ne potrebbe occupare direttamente il dentista. Ultimamente, il metodo più diffuso, dopo lo sbiancamento dei denti, specialmente tra gli adulti, è l’apparecchio trasparente. Quest’ultimo, rispetto al classico apparecchio, è completamente invisibile e, soprattutto, è rimovibile. Scopriamo meglio di cosa si tratta e quali sono i suoi costi!

Apparecchio invisibile: cos’è?

Le mascherine trasparenti, conosciute anche con il nome di ortodonzia invisibile, sono state ideate con lo scopo di allineare in modo perfetto i denti. L’apparecchio invisibile è fatto di policarbonato, un materiale plastico e flessibile, in mo do da poterlo adattare nei migliori dei modi alla forma della bocca.

Denti - sorriso
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/donna-sorriso-dente-salute-bocca-3498849/

È formato da due mascherine, le quali vengono create in base al soggetto che necessita questo tipo di apparecchio. Viene effettuata, quindi, una scansione all’arcata dentale per poi avere le basi su cui realizzare le mascherine adeguate.

L’apparecchio trasparente è fisso?

Come abbiamo accennato inizialmente, l’ortodonzia invisibile prevede l’utilizzo delle mascherine completamente rimovibili. In questo modo, possiamo rimuoverle ad ogni pasto e lavare i denti tranquillamente. In più, dobbiamo lavare e igienizzare la mascherina.

Le mascherine devono essere cambiate ogni 15 giorni per circa 15 cicli. Finito il trattamento sarà doveroso indossare delle mascherine più leggere in grado di mantenere l’allineamento dei denti. Sarà comunque l’esperto a valutare la durata del trattamento.

Quanto costa l’ortodonzia invisibile?

I costi del trattamento possono variare in base a numerosi fattori, ad esempio bisogna valutare quanto sia grave il problema da trattare. Più o meno, i costi dell’ortodonzia invisibile oscillano tra i 2.000 e i 2.500 Euro. Ovviamente, più sono i mesi in cui bisogna indossare le mascherine, più il prezzo aumenta. È possibile arrivare anche a 6.000 Euro.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/donna-sorriso-dente-salute-bocca-3498849/

ultimo aggiornamento: 18-05-2019