Ambra: proprietà ed utilizzi

L’ambra è una pietra preziosa gialla dai numerosi benefici per la mente e per il corpo. Vediamo come utilizzarla.

L’ambra è una pietra preziosa dal colore giallo-arancio, usata sia per produrre gioielli, sia per curare problematiche fisiche e psicologiche in cristalloterapia.

Si tratta, infatti, di una resina fossile, che aiuta a combattere asma, allergie, dolori reumatici, ansie e paure. Vediamo meglio quali sono tutte le sue proprietà e come utilizzarla.

Pietra ambra: significato

pietra ambra
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/526076800198576386/

L’etimologia del nome ambra è incerta, ma sembra derivi dal turco “ambar”, che significa “splendore”, “luccichio”. Questa luccicante pietra era usata già nell’antico Egitto, per produrre preziosi gioielli e monili. Era molto amata anche dagli antichi Greci, che la chiamavano “elektron”, da cui deriva “elettricità”, per la sua proprietà di elettrizzarsi per strofinio.

Già nell’antichità le venivano riconosciute proprietà terapeutiche ed era addirittura considerata sacra, portatrice di vita, perché calda al tocco e non fredda come le altre pietre preziose. È inoltre una dei sette tesori della religione buddista, che la associa alla saggezza.

Pietra ambra: proprietà

L’ambra è associata al terzo Chakra, Manipura. È ottima per garantire la salute di tutto l’organismo, in particolare della milza, dei reni e dello stomaco. Aiuta a disintossicare, a combattere le allergie e l’asma. Questa pietra ha anche un potente effetto antidolorifico ed è usata soprattutto in caso di reumatismi, mal di schiena e artrite.

Per quanto riguarda gli effetti sulla psiche, contrasta le energie negative, calma il sistema nervoso e rende pacifici, ottimisti e spontanei. Stimola l’elasticità mentale e la creatività, dona felicità, spensieratezza e fiducia in se stessi. Per questo aiuta a raggiungere il successo.

Come usare l’ambra

L’ambra, come tutte le pietre preziose, va scaricata sotto l’acqua corrente. Per godere dei suoi benefici sul piano psichico, va indossata ogni giorno a contatto con la pelle.

Per curare, invece, i problemi fisici, va messa per tutta la notte in un bicchiere d’acqua da bere al mattino (ovviamente dopo aver rimosso la pietra).

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/526076800198576386/

ultimo aggiornamento: 03-01-2018

Federica Maria Ferrara

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures