Agata: proprietà ed utilizzi

L’agata è una pietra dalle proprietà protettive e riequilibranti. Vediamo come utilizzarla.

L’agata è una varietà di quarzo, caratterizzata da una colorazione a strisce di diversi colori, dovuti alla deposizione ritmica di silice nelle cavità delle rocce vulcaniche.

Questa pietra può avere vari colori, dal verde al rosso, e ad ogni colore sono collegate delle specifiche proprietà in cristalloterapia. Vediamo quali sono.

Agata: proprietà

agata
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pietra-preziosa-agata-verde-2775994/

– Agata blu. Legata al chakra della gola, è utile contro il mal di gola, i disturbi tiroidei e linfatici. Inoltre, migliora il funzionamento del sistema nervoso e scheletrico. Dal punto di vista spirituale, è usata per dare ottimismo, gioia e pensieri positivi. Aiuta a neutralizzare la rabbia e i traumi emotivi.

– Agata verde. Collegata al chakra del cuore, è ottima per disintossicare e purificare l’organismo. È usata per dare forza d’animo e buoni sentimenti.

– Agata muschiata. Questa particolare varietà è detta “pietra dei giardinieri”, perché rende floridi i giardini. Grazie alla sua connessione con la natura, dona armonia, abbondanza e successo. È usata per per curare i disturbi digestivi e le infiammazioni.

– Agata bianca. Associata al chackra della corona, è usata soprattutto per incrementare lo sviluppo spirituale.

– Agata nera. La varietà nera ha potentissime proprietà assorbenti, che apportano benefici a tutto il corpo, aiutando a superare i blocchi energetici.

– Agata Rossa. Collegata al secondo chakra, la pietra rossa dona coraggio, aiuta a superare i blocchi emozionali e a dare fiducia. Inoltre, è usata per contrastare il gonfiore addominale.

– Agata rosa. La varietà rosa è strettamente legata ai problemi emotivi. Tenuta vicino al cuore, aiuta a perdonare in amore.

– Agata del Botswana. Questa rarissima varietà ha proprietà protettive e stimolanti.

– Agata Viola. La pietra viola è usata in gravidanza per proteggere la gestazione, e per promuovere la compassione e l’amore verso il prossimo.

– Agata Gialla. La pietra di colore giallo dona energia e ottimismo. A livello fisico, stimola il processo digestivo.

Pietra agata: come utilizzarla

La pietra va scaricata dalle disarmonie sotto l’acqua corrente e poi va appoggiata sulla zona che si intende curare. Può anche essere indossata come gioiello per lunghi periodi o posizionata negli angoli delle stanze.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-01-2018

Federica Maria Ferrara