Acqua sulfurea, la terapia naturale per mantenere il corpo in salute e curare le più svariate malattie della pelle.

Si tratta dell’acqua a più alta concentrazione di zolfo ma anche dell’unica capace di potenti azioni antinfiammatorie e antibatteriche. L’acqua sulfurea è il rimedio naturale più efficace per patologie respiratorie, per problemi alla pelle e alle ossa. Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo importante rimedio terapeutico!

L’acqua sulfurea e i benefici sul corpo

Il potente liquido curativo si forma negli strati sotterranei della Terra a temperature elevatissime. Poi, risalendo in superficie sotto forma di vapore o come acqua calda, genera delle sorgenti naturali di incredibile bellezza e potenza curativa. Il segreto dell’effetto benefico sta nella presenza di elevate quantità di acido solfidrico, più conosciuto come zolfo. Questo ingrediente base gli conferisce il colore biancastro e l’odore forte, per cui è riconosciuta.

Acqua sulfurea
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/wiamangu-vulcanica-termico-terme-2079096/

Le pratiche più utilizzate a livello terapeutico la vedono protagonista di bagni, fanghi, cure inalatorie e irrigazioni vaginali (vedi anche il sapone allo zolfo!). Nello specifico l’acqua sulfurea è ottima per: disinfettare, sfiammare e curare diverse patologie. L’idrogeno solforato, o zolfo, neutralizza i radicali liberi garantendo miglior respirazione e benessere cellulare. Poi, è un efficace vasodilatatore: aumenta il flusso circolatorio con azioni benefiche sull’apparato cardiovascolare.

Acqua sulfurea da bere: è possibile?

Ricercatori e medici termali hanno confermato, ormai da anni, la possibilità di ingerire senza problemi l’acqua sulfurea. Dunque, è possibile recarsi alle sorgenti termali sparse in varie località d’Italia come quelle di Tivoli, vicino Roma, riconducibili ai tempi dell’imperatore Augusto. Da lì, basterà riempire diverse bottiglie con la potente acqua e si potrà continuare la cura direttamente da casa propria!

Infatti, tra gli altri poteri vanno ricordati i benefici sull’apparato digerente, sul diabete e sulle ossa. Per quest’ultime essa aiuta nella prevenzione di artrosi e osteoporosi, soprattutto per le donne in menopausa. Mentre per curare l’ulcera gastrica o patologie interne correlate è davvero il rimedio naturale più consigliato. Per ultimo, l’acqua sulfurea stimola l’insulina e garantisce benefici alle arterie, cosa non poco apprezzata da chi soffre di diabete!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/wiamangu-vulcanica-termico-terme-2079096/

TAG:
star bene

ultimo aggiornamento: 01-04-2019


Cranberries: il frutto americano che cura la cistite!

Cambio dell’ora: i consigli per sentire meno la stanchezza!