Quali sono le acconciature capelli sciolti più particolari di sempre? Diamo uno sguardo ai consigli degli hair stylist.

Chi ha detto che le acconciature capelli sciolti sono banali? Con un po’ di inventiva e qualche consiglio giusto, si possono creare hair look strepitosi. Che ci sia di mezzo un matrimonio oppure un’occasione informale poco conta, l’importante è apparire bellissime. Ovviamente, non agli occhi degli altri ma a quelli del giudice più importante: te stessa.

Acconciature capelli sciolti: le migliori

Di acconciature capelli sciolti ce ne sono tantissime, anche perché con una chioma lunga ci si può davvero sbizzarrire. Fino a qualche tempo fa, la moda prevedeva che un hair look degno di nota, magari per occasioni importanti come i matrimoni, fosse rigorosamente raccolto. Oggi, fortunatamente, sono tornate in auge le pettinature sciolte e non ci sono limiti alla creatività.

Un’idea particolare, ad esempio, vede l’applicazione di un grande fermaglio, magari con strass, su un solo lato della testa, lasciando i capelli dell’altra estremità completamente liberi. In alternativa, che ne dite di un bel cerchietto gioiello? Se non amate brillare, ma cercate un look più romantico, optate per un modello con i fiori: è so cool e perfetto per la bella stagione. Non vi piacciono i cerchietti? No problem, sostituiteli con mollettine o con clip, sia floreali che con brillantini.

Tra le acconciature sciolte, un’altra tendenza prevede l’utilizzo della coroncina. Anche in questo caso, si può optare per un accessorio mini, che si applica a mo’ di fermaglio, oppure per un cerchietto principesco. La scelta sta a voi, magari basandosi sul look che si intende sfoggiare.

Acconciature capelli lunghi sciolti

Le acconciature adatte ai capelli sciolti non sono finite qui. Avrete ormai capito che lasciare libera la chioma significa giocare molto con gli accessori. Se avete i capelli molto lunghi, ad esempio, è suggerito giocare con mollettine & Co soprattutto sull’attaccatura. Magari, potete realizzare un effetto bagnato sopra e lasciare le punte al naturale. In alternativa, potete fare una treccia su un lato della testa, intrecciandola con un nastro, e lasciare l’altro lato libero.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 10-08-2022


Trucco da strega: ecco come realizzarlo in modo semplice e veloce

Trucco da vampiro semplice e d’effetto: come realizzarlo!