Yoga per il mal di testa, come alleviare le tensioni con la posizione giusta

Yoga per il mal di testa? C’è la posizione del bambino che risolve il problema!

Sempre più diffusa come forma di rilassamento mentale, fisico e spirituale, arriva anche lo yoga per il mal di testa con una posizione che alleggerisce le tensioni e lo stress.

L’antichissima pratica indiana dello yoga nasce come attività meditativa che benefica prima di tutto lo spirito e, di conseguenza, il corpo e la mente. In occidente si è diffusa sempre di più fino ad essere considerato uno stile di vita ideale per combattere lo stress cittadino e frenetico.

E per questo motivo alcune posizioni sono consigliate per specifici disturbi. Contro dolori al cranio, pesantezze e cervicali c’è lo yoga per il mal di testa che comprende la posizione del bambino. Ecco come farla per risolvere subito il problema, in modo naturale!

Yoga per curare il mal di testa, come fare la posizione del bambino

Per chi sceglie di non dipendere dalle molteplici pasticche farmaceutiche che alleviano i sintomi ma non vanno a risolvere la causa esistono dei rimedi yoga per il mal di testa. Si tratta di una posizione, detta del bambino o Balasana, che aiuta molto in caso di cefalee, quotidiane oppure solo occasionali, ma anche in caso di pesantezza della parte superiore del capo.

yoga posizione bambino
yoga posizione bambino

Per farla in modo corretto è semplicissimo: basta mettersi in ginocchio, meglio su un tappeto, con le gambe unite e allineate alle ginocchia. Poi, bisogna appoggiare i glutei sui talloni e aprire leggermente le ginocchia alla larghezza dei fianchi, sempre tenendo gli alluci dei piedi vicini o attaccati.

Espiriamo mentre scendiamo giù con la schiena fino a toccare terra con la fronte. Le braccia andranno posizionate lungo i fianchi rilassandole completamente con i palmi delle mani aperti e rivolti verso l’alto. Mantenere questa posizione per alcuni minuti garantirà un sollievo, istantaneo e naturale, anche per chi soffre di forti emicranie e cervicale!

Lo yoga curativo, il parere dell’esperta

A confermare l’efficacia della posizione yoga detta del bambino c’è l’insegnante Francesca Miccoli. Come rivela a Glamour.it, l’istruttrice certificata di Hatha yoga nonché fondatrice del centro Yoga e pilates “Bottega Milletesori” di Bresso, a Milano, questa particolare posizione fa davvero bene a corpo e mente.

«Questo asana, chiamato posizione del bambino, allunga dolcemente la colonna vertebrale e rilassa le spalle. Grazie al piegamento in avanti aiuta a liberarsi delle tensioni che possono favorire il mal di testa», così spiega l’esperta. E così, per ritrovare il proprio equilibrio in modo sano e naturale respirare attraverso lo yoga e conoscere le giuste posizioni è la chiave per un vero benessere!

ultimo aggiornamento: 13-01-2020