Verdura di stagione di agosto: quale scegliere

Agosto e la sua verdura di stagione: ecco cosa mettere nel carrello

Tra la verdura di stagione d’agosto troviamo ortaggi tipicamente estivi come cetrioli e peperoni. Arrivano però prodotti particolari come le ultime fave o la cicoria.

Prodotti come carote, fiori di zucca, particolari varietà di funghi, lattuga sono solo alcune delle varietà di verdura di stagione di agosto. Ma a farla veramente da padrone in questo periodo sono pomodori e patate. Infatti in questo periodo è possibile trovare tutte le loro varietà dai cuori di bue ai datterini, dalla patata rossa a quella viola. Tra i tuberi poi possiamo anche trovare la barbabietole e i ravanelli. Inoltre ad agosto continueranno ad essere disponibili buona parte delle verdure da orto. Vediamo quindi di scoprire tutta la verdura di stagione di agosto.

I pomodori

A questo ortaggio sono stati dedicate poesie e canzoni ed è sempre presente sulle nostre tavole, insomma è un vero protagonista. Stiamo parlando del pomodoro che, durante il mese di agosto, si esprime in tutte le sue forme tanto che è possibile trovarlo:

-tondo
-costoluto
-cuore di bue
-ciliegino
-datterino
-fragolino
-giallo

Pomodori
Pomodori

La stagione di agosto e i pomodori sono noti anche per la conserva. Infatti una delle qualità di pomodori legata alla verdura di stagione di agosto è il perino, che può vantare eccellenze come il San Marzano.

Quest’ortaggio è perfetto per le lunghe conservazioni grazie alla poca presenza di semi e alla consistenza soda e meno acquosa. Il pomodoro cotto poi sprigiona il licopene, un importante antiossidante e antitumorale naturale.

Verdura di stagione: le patate

La stagione di agosto vede anche l’inizio di molte varietà di patate, tra cui le patate novelle presenti già da fine giugno. La raccolta di questo tubero inizia nella stagione di luglio ma ha il suo culmine proprio ad agosto.

Le patate sono tra la verdura di stagione di agosto che può vantare molti valori nutrizionali, come il contenuto antitumorale rappresentato dall’acido cloro-genico. Inoltre sono ricche di vitamina C, molto efficace contro i radicali liberi, e di potassio che aiuta a controllare e prevenire l’ipertensione.

Sacco di patate
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/patate-verdure-erdfrucht-bio-1585075/

Questi tuberi sono molto utili anche in casi di piccole ustioni, che possono essere trattate con impacchi di fette o di fecola di patate. Ma i benefici della patate non finiscono qui perché sono alimenti energetici e antiinfiammatori e utili a formare e espellere le feci.

Sono inoltre indicate per chi soffre di diabete dal momento che sono ricche di carboidrati complessi che, prima di essere assorbiti, devono essere demoliti in zuccheri semplici.

Però per trarre il massimo beneficio dalle proprietà delle patate è necessario mangiarle con la buccia, o in alternativa bollirle senza sbucciarle. Si può anche usare l’acqua di cottura per altre preparazioni come minestre o stufati.

Verdura da orto

Come abbiamo detto nel mese di agosto continua la maturazione delle verdure da orto come cetrioli, peperoni, melanzane, zucchine già presenti nella verdura di stagione di luglio.

Questi ortaggi sono estremamente ricchi d’acqua, circa il 92%, e di fibre con un bassissimo apporto di proteine, grassi e zuccheri. Tra gli altri nutrienti possiamo trovare un alto concentrato di minerali.

Infatti melanzane, zucchine e rapanelli sono tra le verdure più ricche di fosforo, selenio, ferro, sodio e zinco, oltre ad alte concentrazioni di vitamine come quelle dei gruppi A, B, C, E e K. Inoltre, come molta altra verdura estiva, questi ortaggi sono ricchi di acido folico e antiossidanti, responsabili anche del caratteristico colore di questi vegetali.

Per quanto riguarda i benefici possiamo dire che, melanzane e zucchine, come le altre verdure da orto del mese di agosto, sono dei ricostituenti naturali. Infatti grazie alle percentuali di acqua queste verdure hanno un grande potere drenante e depurativo per il fegato.

verdura di stagione agosto
verdura di stagione agosto

Inoltre il ricco contenuto vitaminico e di sali minerali, soprattutto ferro e rame, le rende perfette per compensare carenze quali anemie o per favorire la formazione di globuli rossi.

Infatti le melanzane, con i valori nutrizionali che hanno, sono utili anche per chi soffre di ipercolesterolemia e disturbi circolatori.

Legumi, funghi ed erbe aromatiche

In agosto è possibile beneficiare anche di molte tipologie di legumi, infatti fagioli, fave e piselli sono caratteristici della verdura di stagione di agosto. Inoltre questo periodo, se le piogge sono state sufficienti, sarà possibile trovare i primi funghi.

In particolare in questo mese c’è abbondanza di porcini, galletti, finferle o trombette. Ci sono anche molte erbe aromatiche che maturano in agosto. Alcuni esempi possono essere il basilico, l’erba cipollina, prezzemolo e finocchietto selvatico, ma anche rosmarino, timo maggiorana e origano.

ultimo aggiornamento: 31-07-2020