Unghie rovinate: i 5 errori più frequenti

Mettere sempre lo smalto fa male alle unghie? Sì, e non è l’unico errore che rovina le unghie! Scopriamo insieme quali sono gli errori più frequenti.

Non è impossibile avere sempre mani curate e unghie perfette, ma di certo non è così semplice. Giornate frenetiche e alimentazione sbagliata sono i motivi principali di una pelle poco curata e mani poco femminili. Non basta avere una bella manicure e applicare una crema alle mani prima di andare a lavoro, per non avere delle unghie rovinate ci sono delle regole da rispettare che, giorno dopo giorno, permettono di avere delle unghie sempre sane e curate. Scopriamo insieme quali sono i 5 errori più comuni da evitare!

Come avere unghie sane e perfette?

1. Non mangiare le unghie. Uno degli errori più frequenti è mangiare le unghie, soprattutto quando ci troviamo in uno stato di nervosismo e ansia. Peccato che sia dannoso sia per la nostra salute che per quella delle unghie! La nostra saliva rende le unghie rovinate, più fragili e ne favorisce la rottura.

Mani donna
Fonte foto: https://pixabay.com/it/diamante-anello-gioiello-mano-3212092/

2. Non usare le forbici. Le forbici utilizzate per tagliare le unghie spesso provocano desquamazioni e rotture dell’unghia stessa. Il miglior modo per accorciarle è l’utilizzo della lima.

3. Non lavare i piatti senza l’utilizzo dei guanti. Il detersivo per i piatti è uno dei prodotti più aggressivi che provoca la rottura delle unghie. Ovviamente i detersivi sono dannosi se messi spesso a contatto con la nostra pelle e, quindi, con le mani. Per proteggerci è necessario utilizzare sempre i guanti.

4. Non tenere sempre lo smalto! Il problema principale dello smalto è l’utilizzo dell’acetone. Per cambiare smalto, dobbiamo ricorrere al solvente che, spesso, è a base di acetone. L’acetone, però, disidrata completamente l’unghia.

5. L’utilizzo frequente dell’acetone può essere dannoso. Come appena accennato, l’acetone può disidratare l’unghia e, con l’avanzare del tempo, può parzialmente rimuovere l’acqua e l’olio naturale dell’unghia. Inoltre, esistono dei rimedi naturali per rimuovere lo smalto che potrebbero tornarci utili in questo caso!

 

[amazon_link asins=’B00C69MW0O,B076CHXJSY,B0052WYC46′ template=’ProductCarousel’ store=’deltapictures-21′ marketplace=’IT’ link_id=’25b1e7fb-5ccc-11e8-9755-c10be3e49503′]Fonte foto: https://pixabay.com/it/diamante-anello-gioiello-mano-3212092/

ultimo aggiornamento: 03-06-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures