Tisane: un ottimo alleato per il raffreddore. Ecco le più indicate

Un ottimo aiuto per prevenire e curare i malanni di stagione, come influenza e raffreddore, sono le tisane a base di erbe

Da tempo le erbe vengono utilizzate per risolvere i vari problemi di salute e si adotta la fitoterapia, utilizzando piante e i relativi estratti, per favorire il benessere dell’organismo anche sotto forma di tisane.

Forse non tutti lo sanno ma per combattere il raffreddore e l’influenza, esistono tisane specifiche e sono un’alternativa naturale molto efficace ai malanni del cambiamento di stagione.

E’ bene farsi trovare preparati in caso di raffreddore, influenza e tosse, per questo, per chi non ama imbottirsi di farmaci, oggi vi daremo soluzioni tutte naturali per prevenire i malanni di stagione.

Cure naturali per i malanni di stagione

-Tisana alla cannella: far bollire tre tazze di acqua, con dentro 2 cucchiaini della sostanza in polvere ed uno di miele. Così si avrà una bevanda che se bevuta calda, che agisce sulle vie respiratorie.

-Tisana allo zenzero: efficace per combattere l’influenza e la tosse; versare in un contenitore molto caldo, 2 cucchiaini di miele, un pizzico di zenzero essiccato e un cucchiaino di tè verde. Il composto si fa bollire con dell’acqua per 10 minuti, poi si lascia raffreddare, aggiungendo per ultimo, un po’ di limone spremuto.

-Tisana alla melissa: dalle conclamate proprietà calmanti e sedative, che in caso di raffreddore può essere molto utile. Basta versare un cucchiaio di melissa essiccata in una tazza di acqua bollente, lasciare riposare per 5 minuti e poi filtrare.

-Tisana al tiglio: adatto soprattutto alle problematiche relative alle vie respiratore, ma è un toccasana anche per la febbre, dato che stimola la sudorazione e contribuisce ad abbassare la febbre.

-Tisana di eucalipto: uno degli ingredienti più potenti perché contribuisce a liberare le vie respiratorie, non a caso molte caramelle per la tosse sono a base di eucaliptolo. Basta versarne un cucchiaino in una tazza di acqua bollente, filtrarla e berla, e percepirete immediatamente un certo sollievo.

ultimo aggiornamento: 28-09-2016