Skyr: proprietà e benefici del superfood

Come realizzare la doppia coda

Scopriamo che cos’è lo skyr, quali sono i benefici di questo superfood, dove comprarlo e come usarlo in cucina.

Lo skyr è un formaggio fresco tipico della cucina islandese, dall’aspetto simile allo yogurt. Questo formaggio fresco e magro, dalla consistenza morbida e dal gusto acidulo, è ricavato dal latte vaccino acido, attraverso un elaborato procedimento.

Innanzitutto, il latte vaccino viene riscaldato, fino a raggiungere una temperatura di circa 85°C, per poco più di 5 minuti. In questo modo, la caseina e i i grassi aggiorano in superficie. Al latte vengono poi aggiunti il caglio di vitello e un po’ dello skyr della produzione precedente, per attivare la fermentazione. Il formaggio viene quindi lasciato raffreddare, per farlo coagulare, e infine viene filtrato, per separare il siero dalla cagliata.

Lo skyr è un formaggio di antichissima tradizione, consumato nell’antichità dai Vichinghi e dalla popolazione gaelica di tutta l’aria scandinava. Oggi viene venduto nei supermercati in barattolini simili a quelli dello yogurt. Vediamo quali sono i suoi benefici e come utilizzarlo in cucina.

Skyr: proprietà e benefici

skyr
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/306385580889974178/

Lo skyr è un superfood ricco di proprietà benefiche. Innanzitutto, è un’ottima fonte di fermenti lattici vivi, che garantiscono il corretto funzionamento della flora batterica intestinale e mantengono alte le difese immunitarie. Inoltre, contiene vitamine (in particolare quelle del gruppo B) e sali minerali (tra cui il calcio).

Pur avendo molte caratteristiche in comune con il più famoso yogurt greco, ha un contenuto di proteine molto maggiore, mentre contiene meno grassi e zuccheri.

Skyr: valori nutrizionali

I valori nutrizionali di 100 grammi di skyr sono:

– Calorie 101

– Sodio 0 mg

– Grassi totali 0 g

– Proteine 18 g

– Carboidrati totali 7 g

– Zuccheri 6 g

– Fibra alimentare 1 g

– Colesterolo 0 mg

Skyr, dove comprarlo?

Lo skyr si trova facilmente nei supermercati, nel bancone frigorifero, insieme agli yogurt o ai formaggi freschi. In Italia il primo marchio a produrlo è stato Milbona, in vendita nei supermercati Lidl.

Skyr: ricette

Lo skyr può essere usato in cucina in tantissimi modi. Ad esempio, potete usarlo al posto dello yogurt per fare colazione al mattino, aggiungendo al formaggio qualche cucchiaio di cereali integrali, frutta fresca o secca. Potete anche utilizzarlo, sempre al posto dello yogurt o del latte, per preparare frullati di frutta, per avere un risultato più cremoso e denso. Ancora, potete usare lo skyr per preparare cheesecake senza cottura, oppure piatti salati, come zuppe, vellutate e salse, al posto della panna acida o dello yogurt greco.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/306385580889974178/

Ricevi gli ultimi aggiornamenti, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 01-03-2018

Federica Maria Ferrara

X