Sindrome di Guillain Barré: cause, sintomi e trattamento della rara malattia che colpisce i nervi periferici.

La sindrome di Guillain-Barré è una rara malattia neurologica. Si tratta di una malattia autoimmune, ovvero una patologia che porta il sistema immunitario ad attaccare una parte dell’organismo. In chi soffre per questo disturbo, ad essere preso di mira è il sistema nervoso periferico, ovvero il sistema di nervi che trasporta i messaggi tra il cervello e il resto del corpo. I segni e i sintomi di questa malattia possono variare da persona a persona e possono essere lievi o gravi. Mentre il trattamento prevede solitamente una combinazione di cure farmacologiche e riabilitazione. Scopriamo insieme tutto ciò che bisogna sapere su questa malattia.

Sindrome di Guillan Barré: cause e sintomi

Questo raro disturbo colpisce in genere i nervi che controllano i muscoli delle braccia e delle gambe, ma può anche interessare i nervi che controllano il cuore e la respirazione. La sindrome di Guillain Barré è causata generalmente da un’infezione e colpisce progressivamente, di solito partendo dalle gambe per poi espandersi al resto del corpo. Più diffusa tra gli uomini che tra le donne, non è contagiosa.

Carrozzina
Carrozzina

I sintomi possono essere debolezza muscolare, formicolio e intorpidimento di braccia e gambe, difficoltà respiratorie e problemi cardiaci. Più in generale, chi soffre per questa sindrome potrebbe riscontrare difficoltà a camminare, problemi di equilibrio e coordinazione, svenimento, difficoltà nel parlare o nel deglutire, problemi di vista. In alcuni casi, la Guillain Barré può portare anche a complicazioni potenzialmente letali.

Come trattare la GBS

Non esiste una cura specifica per questa malattia, ma solitamente il trattamento prevede due tipi di interventi terapeutici, la plasmaferesi e l’infusione di immunoglobuline, cui fa seguito un periodo di riabilitazione che può portare a svolgere fisioterapia, logopedia o supporto psicologico. Per evitare complicazioni è possibile somministrare anche degli antidolorifici o anticoagulanti.

La maggior parte delle persone con questo problema guarisce completamente, ma alcune potrebbero avere problemi di salute a lungo termine. La Guillain Barré è una malattia rara, ma è importante conoscere i sintomi e cercare assistenza medica se tu o qualcuno che conosci sta sperimentando determinati sintomi. Con la diagnosi e il trattamento precoci, la maggior parte delle persone guarisce completamente in un tempo relativamente breve.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 15-11-2022


Piante officinali, elenco e proprietà: dall’achillea alla passiflora

Gorgonzola in gravidanza: tutto quel che c’è da sapere a riguardo