Sale: proprietà e benefici per il corpo e per la pelle

Sale: proprietà e benefici per il corpo e per la pelle

Scopriamo le innumerevoli proprietà, i benefici e gli usi del sale per la cura del corpo e della pelle.

Il sale ha proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, rilassanti e depuranti. Si tratta di un elemento che si trova in natura, economico e dalle potenzialità magiche. Ingerito in eccesso sappiamo che può essere deleterio per il nostro organismo, perché può causare ritenzione idrica e ipertensione. Usato con cautela, invece, diventa un potente alleato per la salute e la bellezza.

Il sale e i suoi usi

Il sale marino si ricava dall’evaporazione solare dell’acqua di mare in diverse e apposite vasche chiamate saline. E’ ricco di iodio, calcio, potassio, sodio, magnesio, rame, zinco e bromo. E’ un minerale versatile, conosciuto fin dall’antichità, usato come moneta di scambio e come prodotto da commercializzare.

Ne esistono di due tipi: raffinato e integrale. In cucina viene usato come esaltatore di sapidità, per la conservazione e la cottura dei cibi. Se ne trovano diversi in vendita, oltre a quello marino, ci sono il fior di sale o il salgemma, che deriva dalle miniere. Nella cosmetica invece, si usa soprattutto quello marino o quello estratto da lagune.

sale
sale

Proprietà curative del sale per l’organismo

Stimola diversi processi fisiologici. Aiuta lo scambio di liquidi, regola la pressione del sangue e la trasmissione di impulsi nervosi. Un dato importante: l’apporto giornaliero di sale raccomandato è di 6 gr. Non eccedere la dose per poter usufruire dei suoi benefici.

Aiuta lo stomaco

Ha un effetto lassativo perché stimola la produzione di succhi gastrici che favoriscono la digestione, aiutando anche l’intestino a funzionare meglio. Un consiglio: bevi un bicchiere d’acqua tiepida con un cucchiaino di sale integrale marino disciolto. Ripeti questa operazione per un mese prima di andare a letto.

Combatte pressione alta, colesterolo e diabete

Assunto nelle giuste dosi regola la pressione del sangue, i livelli di colesterolo e i battiti cardiaci. Inoltre, è ideale anche per chi soffre di diabete perché mantiene costanti i livelli di zuccheri nel sangue.

Disinfetta le ferite

In questo caso in un bicchiere d’acqua tiepida aggiungi mezzo cucchiaino di cloruro di sodio, immergi una garza e tamponala sulla zona ferita. Lascia agire qualche minuto e ripetilo più volte al giorno.

Combatte le gengive infiammate, l’alito cattivo e il mal di gola

Procedi in questo modo: sciogli un cucchiaino di sale in acqua tiepida e fai continuamente degli sciacqui.

Libera le vie respiratorie

Se respiri aria di mare carica di iodio ti aiuta a liberarti dalle infiammazioni. A casa puoi ripetere l’efficace azione riempiendo un recipiente di acqua calda e un cucchiaio di salgemma e poi respirane i vapori.

E’ un antidolorifico

Metti a scaldare due chili di sale marino grosso e poi inseriscilo in un sacchetto di tela. Appoggialo sulle zone doloranti: è un ottimo aiuto per i dolori muscolari, cervicali, per i reumatismi, le contratture e il mal di schiena.

E’ antinfiammatorio

Per le infiammazioni della pelle o in caso di punture di insetto fai un bagno in acqua calda e aggiungi un chilo e mezzo di sale.

Proprietà nutritive del sale per la bellezza del corpo

Vediamo come utilizzarlo per la cura estetica!

Previene l’invecchiamento

Prova questo trattamento: in un litro di acqua aggiungi due cucchiai di sale marino grosso, massaggia sul viso delicatamente. Serve ad eliminare le cellule morte, depurare la pelle e donarle elasticità.

Idrata la pelle secca

Anche in caso di eczema. Immergiti in acqua calda e sale per ottenere il beneficio desiderato.

Combatte la cellulite

Il sale del Mar Morto, a differenza di quello normale, vanta proprietà riconosciute fin dall’antichità e racchiude elevati principi attivi minerali. Utile per fare degli scrub naturali. In un contenitore versa due cucchiai di olio, un pugno di cristalli del Mar Morto e mescola fino ad ottenere una miscela omogenea. Sotto la doccia massaggia la pelle umida con questo prodotto e lascia agire qualche istante, poi risciacqua.

Tonifica

Prova a mettere la scorza di otto limoni, tre tazze di salgemma e 6 cucchiai di chiodi di garofano in un contenitore. Lasciali macerare per un mese e mezzo, poi scioglili nella vasca da bagno per circa 15 minuti. Sentirai un effetto rinvigorente ed energizzante.

Depura i tessuti

Bagni, impacchi e bendaggi con questo miracoloso elemento sgonfiano, riducono i ristagni idrici e disintossicano i tessuti.

ultimo aggiornamento: 17-11-2019