Ci troviamo nel periodo dell’anno in cui tutti noi citiamo i buoni propositi del nuovo anno e all’interno delle numerose liste troviamo, sempre, dimagrire e perdere i chili di troppo.

A causa del lavoro e dei ritmi frenetici, infatti, non tutte le persone riescono ad andare in palestra frequentemente e sono sempre di più gli individui che decidono di fare palestra in casa.

Il tapis roulant è un ottimo alleato per coloro che intendono perdere qualche chilo e non riescono ad andare in palestra. Si tratta di uno strumento molto diffuso, presente nella maggior parte delle case e alcune volte è sommerso da altri oggetti o riposto in cantina. Bene, questo è il momento di rispolverare l’attrezzo migliore amico del corpo e scoprire come utilizzarlo nel modo corretto. Per scoprire di più su come dimagrire in modo costante puoi trovare maggiori informazioni su www.fitandgo.it.

tapis roulant

Come utilizzare il tapis roulant per dimagrire

Il tapis roulant è un attrezzo molto semplice da utilizzare ed è possibile acquistarlo ovunque, online o in uno dei numerosi negozi specializzati situati sul territorio. Rappresenta uno degli attrezzi per la palestra più efficaci per dimagrire, utilizzato anche in palestra prima o dopo una scheda di allenamento.

Tra le attività che ci permettono di bruciare tante calorie troviamo la camminata e la corsa, due esercizi che permettono di iniziare a dimagrire in poco tempo e possono essere svolte sia all’esterno che all’interno, proprio su un tapis roulant.

La camminata e la corsa attivano il sistema cardiocircolatorio, permettono di aumentare i battiti del cuore e di pompare meglio il sangue, ottenendo un consumo di energie e di calorie. Tutti i tapis roulant permettono di controllare i battiti eseguiti al minuto e, quelli di nuova generazione, offrono numerose funzionalità che rendono possibile vincere nuove sfide e di monitorare costantemente il proprio corpo.

Per un individuo non abituato a svolgere attività fisica, utilizzare il tapis roulant può essere difficile o inutile. In realtà, è necessario iniziare a piccoli passi, impostando una velocità normale e senza alcuna pendenza. Quando il corpo si abitua al tipo di esercizio, è possibile aumentare la velocità e il grado di pendenza, così da velocizzare il processo di dimagrimento.

Quanti minuti al giorno di tapis roulant servono per dimagrire?

Secondo gli esperti, per perdere peso in modo visibile, è fondamentale eseguire almeno 3 sessioni di allenamento a settimana e inserire in ciascuna sessione almeno 30 minuti di tapis roulant. La durata può essere aumentata col passare del tempo, fino a svolgere 1 ora di camminata veloce o corsa. 

Riuscendo ad eseguire un allenamento intenso è possibile attivare il metabolismo e bruciare i grassi in eccesso. Tuttavia, ricordiamo che per eseguire un allenamento intenso è necessario non forzare i tempi e arrivare al traguardo in modo graduale.

L’allenamento, assieme ad una dieta equilibrata, permette di raggiungere obiettivi di dimagrimento costanti e che durano nel tempo. Coloro che non riescono ad eseguire una camminata o una corsa per più di 30 minuti, possono ricorrere a strumenti innovativi come Vacufit, un tapis roulant alternativo che permette di ottenere grandi successi con soli 30 minuti di esercizio fisico

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 15-01-2022


Che cos’è la sindrome di Asperger: sintomi, come si manifesta e diagnosi

La creatina fa male? Ecco cosa è importante sapere