Tutti sappiamo quanto è importante avere cura della propria pelle

. Lo sa bene il mercato della cosmesi che propone tantissimi prodotti simili o diversi, ma quale scegliere? Come in ogni ambito, non esiste il prodotto migliore in assoluto per la cura della pelle, esiste la migliore soluzione per te, per le caratteristiche della tua pelle e le tue abitudini.

Questo è il motivo per cui, in questo articolo, invece che consigliarti prodotti o trattamenti, preferiamo informarti in modo che tu sia in grado di scegliere in piena autonomia il prodotto migliore per te. La prima domanda alla quale dobbiamo rispondere, allora, è qual è la differenza tra siero e crema? E quale scegliere?

viso donna

Siero e crema non sono la stessa cosa

Rispetto alla crema, il siero è un prodotto molto concentrato creato per avere un effetto immediato e intensivo sulla pelle. La crema, invece, è ricca di principi attivi che vengono rilasciati gradualmente nel medio-lungo periodo. E’ importante notare che non si deve necessariamente scegliere una alternativa tra le due: il siero non sostituisce la crema e viceversa.

Tuttavia, a differenza della crema, il siero è privo di sostanza grasse e può essere quindi più indicato per pelli grasse che possono rinunciare alla crema e applicare un siero con frequenza maggiore.

Siero: benefici

Il siero agisce in tempi brevi e penetra a fondo nella pelle andando ad agire direttamente sulle cellule. Essendo privo di sostanze grasse, il siero è un prodotto cosmetico leggero che si applica e si asciuga facilmente. I suoi effetti sono subito visibili ma, rispetto alla crema, durano meno a lungo.

E’ adatto soprattutto alle persone con pelle grassa e oleosa: costrette a rinunciare alla crema perché aggrava questi difetti, le persone con la pelle grassa possono comunque prendersi cura della propria pelle grazie ai sieri.

Se vuoi scoprire qual è il miglior siero viso del momento Tuabellezza.it ha un’ottima guida e approfondimento sull’argomento.

Crema: benefici

Avendo una texture più oleosa, le creme possono avere un effetto idratante immediato. Successivamente, la crema rilascia gradualmente i suoi principi attivi, ecco perché gli effetti benefici della crema durano più a lungo.

Applicare la crema dopo il siero è il modo migliore per prendersi cura della propria pelle e sfruttare al meglio i benefici di entrambi i prodotti.

Siero e Crema: cos’hanno in comune

Il siero e la crema sono prodotti diversi ma simili sotto alcuni punti di vista:

  • entrambi i prodotti contribuiscono ad idratare la pelle;
  • sono entrambi prodotti che non hanno effetti collaterali (escludendo particolari allergie);
  • siero e crema possono svolgere funzioni specifiche (come combattere l’invecchiamento o aumentare la riproduzione cellulare) e danno i migliori risultati quando usati in maniera complementare.

Siero e Crema: cos’hanno in comune

Le principali differenze tra siero e crema sono:

  • il siero è ha una consistenza più leggere della crema;
  • il siero non contiene sostanze grasse;
  • il siero si asciuga più velocemente;
  • gli effetti della crema durano più a lungo;
  • il siero può essere applicato più volte al giorno;
  • il siero è più adatto ad essere applicato prima del make-up proprio perché si asciuga più velocemente;
  • per l’applicazione serale è invece più indicata la crema che continuerà ad avere i suoi effetti benefici sulla tua pelle per tutta la notte.

Conclusione

Gli scaffali di supermercati e negozi specializzati brulicano di sieri e creme di tutti i brand e per tutte le particolari caratteristiche della pelle. Quale scegliere? In questo articolo hai imparato che siero e crema danno i migliori risultati quando usati insieme, ma se devi scegliere, ora puoi farlo in maniera autonoma basandoti sulle tue esigenze e le caratteristiche della tua pelle.

ultimo aggiornamento: 16-03-2021


Come dormire bene di notte? Il comfort e la tecnologia dei materassi Tempur

Levi’s – il marchio che ha creato i jeans