Le giuste protezioni solari per pelli sensibili per una copertura totale e un’abbronzatura al top nel massimo della sicurezza.

Le pelli sensibili sono quelle soggette a maggiore attenzione rispetto le altre non solo per quanto riguarda la beauty routine, ma anche e soprattutto durante l’esposizione ai raggi solari. Prima di partire per le vacanze siate certe di esservi procurate le giuste protezioni per corpo, viso e labbra così da essere sicure in ogni momento della giornata. Vediamo dunque quali sono le migliori protezioni solari per pelli sensibili.

Protezioni solari per pelli sensibili: scegliere un fattore di protezione dai 30 ai 50+ per un’abbronzatura senza scottature e uniforme.

La scelta della protezione solare si suddivide in tre aree, ovvero viso, labbra e corpo. Per quanto riguarda il viso delle pelli sensibili bisogna assolutamente applicare una protezione che sia superiore a 30. Una copertura ideale ha un fattore protettivo di 30 o 50. Questo non solo vi proteggerà dai raggi del sole, ma impedirà la nascita di nuove rughe e la comparsa di rossori, macchie o lentiggini.

Anche le labbra hanno bisogno di protezione e idratazione e bisogna prendersene cura. Molto spesso si dimentica di applicare un semplice burro cacao per evitare ai raggi UV di penetrare nella pelle ma questo non fa affatto bene. Comprare uno stick labbra con protezione dai 25 ai 50 e riapplicare ogni volta che si mangia, beve o si fa il bagno.

Per il resto del corpo applicate bene una protezione alta che non vada mai sotto i 30, soprattutto i primi giorni di sole. Dopo una settimana circa passate pure a una protezione 20 o 15 ma non esporvi mai nelle ore di punta. Infine, dopo una lunga giornata di sole non dimenticate mai di coccolare la pelle avvolgendola in una morbida carezza di crema nutriente dopo sole.

Fonte immagine copertina: Bottega Verde


Ricette con il ribes nero

Acconciature da spiaggia per capelli lunghi