Protezioni solari per pelli mature

Utilizzare le giuste protezioni solari per pelli mature per ottenere un’abbronzatura perfetta e duratura ad ogni età.

chiudi

Caricamento Player...

Le pelli mature come quelle chiare e sensibili hanno bisogno di molta attenzione e cura in ogni momento della giornata. Dopo i 50 anni le rughe marcano il viso e le macchie compaiono con più facilità. Per questo motivo è fondamentale utilizzare una protezione solare alta ed efficace sia durante il bagno al mare che sotto l’ombrellone. Vediamo, dunque quali sono le giuste protezioni solari per pelli mature per un’abbronzatura al top.

Protezioni solari per pelli mature: prendersi cura della pelle del viso, delle labbra e del corpo onde evitare la formazione di macchie e di rughe.

Le case farmaceutiche e le case di produzione di creme solari dedicano ogni anno una maggiore attenzione alle pelli mature creando protezioni solari specifiche per ogni esigenza. La Lancaster, ad esempio ha realizzato la nuova linea Sun Control per proteggere dalle rughe, dalle macchie e dai rossori.  Anche Collistar, BioNike e Clarins hanno delle buone linee dedicate. Queste creme e oli fanno si che pelle sia nutrita e protetta nella massima dolcezza e impediscono che essa si disidrati regalando un’abbronzatura uniforme.

Una protezione adeguata inizia con una crema per il viso UVA/UVB 50 o 50+ per pelli mature. Stendere con un leggero massaggio finché non sarà ben assorbita. Insistere maggiormente sul contorno occhi e contorno labbra. Passate poi allo stick labbra protezione 50 per evitare macchie, lentiggini o labbra disidratate.

La stessa attenzione va posta per il resto del corpo, in particolare il décolleté. Abbondata con una crema solare con SPF 50 insistendo su petto e seno. Queste zone si arrossano subito disidratandosi in fretta. Importante, quindi, nutrirle spesso con crema e acqua. Evitare sempre un’esposizione nelle ore di punta, dannose per qualunque tipo di carnagione ed età.