Pelle spenta e grigia: rimedi naturali per illuminare il viso

Pelle spenta e grigia: i migliori rimedi naturali per illuminare il viso

Scopriamo insieme quali sono i migliori rimedi naturali e trattamenti di bellezza per combattere la pelle spenta, grigia e opaca.

Alimentazione scorretta, beauty routine poco curata e stress sono le cause principali della pelle spenta del viso. In realtà, è anche una questione di sottotono: chi ha un colorito rosato in genere tende ad avere sempre una pelle luminosa, anche senza prendere il sole, mentre la carnagione olivastra o con sottotono giallo tende più facilmente ad apparire grigia e spenta.

Fortunatamente, basta seguire alcuni semplici accorgimenti e ricorrere a dei rimedi naturali per avere una pelle luminosa e splendente. Vediamo quali sono!

Pelle spenta: come illuminare il viso in 4 modi

• Avere un’alimentazione corretta. Innanzitutto, è fondamentale eliminare dalla propria dieta il cibo spazzatura, ridurre il consumo di zuccheri e mangiare in abbondanza cibi freschi, frutta e verdura di stagione. Non dimenticate di bere due litri d’acqua nel corso della giornata, rinunciate agli alcolici e al fumo.

Rimedi per la pelle spenta
Rimedi per la pelle spenta

• Detergere e idratare la pelle. Ogni giorno, mattina e sera, il viso e il collo vanno lavati con un detergente, tonificati e idratati. La sera, prima della detergenza, è fondamentale togliere il trucco con uno struccante oleoso o bifasico. Tutti i prodotti vanno scelti in base al proprio tipo di pelle, ma vi consigliamo di usare una crema a base di vitamina C per illuminare il viso.

• Esfoliare. Per combattere la pelle grigia e spenta, non dimenticate di esfoliare regolarmente il viso. Potete usare ogni giorno una spazzola ad ultrasuoni o un panno in microfibra, per eliminare ogni residuo di trucco e cellule morte. Una o due volte a settimana, poi, usate uno scrub naturale a base di zucchero e olio di mandorle o cocco.

• Fare maschere naturali. Una delle migliori maschere per ottenere un viso luminoso e sano è quella a base di argilla rossa o rosa. Mettete in una ciotola di plastica o vetro due cucchiai di argilla, aggiungete acqua quanto basta fino ad ottenere una crema omogenea, mescolate con un cucchiaio di plastica e poi applicate il composto sul viso pulito. Lasciate agire per circa 20 minuti e poi, quando la maschera inizia a seccarsi, rimuovetela con acqua tiepida.

ultimo aggiornamento: 25-02-2020