Pancia gonfia? Ecco i migliori rimedi naturali per sgonfiarla in fretta

Pancia gonfia: i rimedi naturali per sgonfiare la pancia, dalla menta al prezzemolo. Scoprili tutti e riacquista subito una perfetta pancia piatta.

Avete la pancia gonfia e dolorante o dura e volete subito rimediare a questa situazione? Tranquilli, esistono dei modi per contrastare il gonfiore di stomaco in maniera del tutto naturale, assumendo alcuni alimenti che vi faranno tornare la pancia più piatta che mai. Solitamente questo problema può essere molto fastidioso ed è dovuto ad alcune cattive abitudini, spesso legate all’alimentazione.

Insomma, se avete la pancia sempre gonfia, ecco la guida che fa per voi!

Pancia gonfia: rimedi naturali

Ecco alcuni semplici accorgimenti che vi permetteranno di riacquistare una linea perfetta: vediamo come sgonfiare la pancia con risultati immediati e in maniera totalmente naturale!

La menta

La menta è un anti-spasmodico, calma l’intero tratto digestivo e permette ai gas di defluire agevolmente. Gustatevi quindi un’ottima tisana alla menta dopo i pasti o al mattino a colazione. Oltre a essere deliziosa, i benefici saranno immediati.

L’avena

Fonte formidabile di fibre utilissime al mantenimento della regolarità intestinale. Potete assumerla inserendola come ingrediente di ottime zuppe e minestre oppure a colazione nel vostro muesli mattutino.

Pancia gonfia
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/dimagrante-il-peso-della-salute-2728331/

Il prezzemolo

Non tutti lo sanno, ma il prezzemolo è un diuretico naturale che aiuta il vostro organismo ad espellere i liquidi in eccesso, oltre ad essere ricco di vitamina K e vitamina C. Per alleviare il vostro gonfiore addominale consigliamo quindi di tritarlo sulle vostre insalate o di aggiungerlo ai centrifugati.

Il finocchio

Ecco un rimedio secolare contro i gas e il gonfiore! Il finocchio è uno stimolante digestivo che agevola il transito del cibo nell’intestino aumentando la produzione della bile. Assumetelo sotto forma di tisana o sgranocchiate qualche seme dopo i pasti.

La banana

Il potassio delle banane aiuta a liberare il corpo dal sodio e dai liquidi in eccesso, aggiungetela alla vostra colazione o al vostro frullato pomeridiano, oppure mangiatene una al giorno dopo pranzo o dopo cena. In poco tempo vedrete già dei risultati positivi.

Lo yogurt

Quando l’equilibrio batterico nel vostro intestino è alterato, gas e gonfiore sono la diretta conseguenza, ecco che i probiotici, i batteri benefici che si trovano nello yogurt, regolarizzano l’intestino migliorando la salute dell’apparato digerente. E’ consigliabile scegliere yogurt con fermenti lattici vivi ed attivi evitando le varietà aromatizzate piene di zuccheri.

L’acqua

Può sembrare una contraddizione consigliare di bere più acqua anche quando il nostro organismo ha liquidi in eccesso, ma una corretta idratazione evita la ritenzione di sodio ed aiuta ad eliminare i liquidi nocivi dall’organismo. L’acqua infatti è uno degli alimenti che fa più bene in assoluto al nostro corpo, dunque consumatene almeno 1 litro e mezzo al giorno.

Lo zenzero

Lo zenzero è un altro antispasmodico naturale che aiuta la digestione e rilassa i muscoli del tratto digestivo. Potete assumerlo sotto forma di cristalli masticabili o fresco, intingendo delle sottili fette di radice in acqua calda e dando vita a una tisana deliziosa. Provatelo anche per dare vita a fantasiose ricette!

dieta dei tre giorni
Fonte foto: https://pixabay.com/it/pancia-corpo-vestiti-dieta-2473/

Pancia gonfia: cause

La pancia gonfia e dura è un sintomo che può derivare da diverse cause e condizioni particolari del nostro organismo. I motivi dietro questa situazione sono tanti, e il primo fra tutti è un accumulo eccessivo di gas (aerofagia) o di liquidi.

La pancia può gonfiarsi anche a causa di fenomeni di fermentazioni dovuti a una particolare alterazione della flora intestinale, ovvero il cosiddetto meteorismo. In ogni caso è importante notare quando si verifica questo fenomeno: ad esempio, se avete la pancia gonfia dopo aver mangiato, è possibile che vi siano degli alimenti che non fanno bene al vostro organismo e aumentano la produzione di gas.

In tal caso è bene eliminare suddetti alimenti e modificare il proprio regime alimentare. Tra i più dannosi, solitamente, ci sono latte, bevande gassate, legumi, verdure fra cui broccoli o peperoni, pane integrale e zuccheri raffinati. È possibile anche che esistano dei cibi a cui siamo intolleranti, primo fra tutti il glutine, che potrebbe contribuire al rigonfiamento della pancia.

In ogni caso, per ulteriori accertamenti, vi consigliamo di rivolgervi al vostro medico di fiducia.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/pancia-corpo-vestiti-dieta-2473/, https://pixabay.com/it/dimagrante-il-peso-della-salute-2728331/

ultimo aggiornamento: 20-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures