Scopriamo come agire quando ci troviamo davanti alle ostruzioni delle vie aree. Tutto ciò che è importante sapere.

Quando si parla di ostruzioni delle vie aree ci si riferisce ad un incidente che può capitare a qualsiasi età, sebbene sia più frequente nei bambini.
Sebbene si tratti di un problema molto serio che se non preso in tempo può essere persino letale, il soffocamento da corpo estraneo può essere facilmente risolvibile se si agisce nel modo corretto e con i giusti tempi di reazione. Ecco, quindi, cosa è bene sapere per non sbagliare.

Cosa accade quando si ha un’ostruzione delle vie aeree

Nella maggior parte dei casi, questo problema tende a verificarsi nei bambini dai sei mesi ai due anni. Ciò nonostante, un incidente causale può avvenire a qualsiasi età.

ostruzione vie aeree
ostruzione vie aeree

Motivo per cui, sapere come comportarsi quando ci si trova dinanzi a qualcuno che sta soffocando può essere davvero importante ed in grado di salvare persino una vita. La prima cosa da sapere a riguardo è che il soffocamento può essere parziale e quindi con tosse, coscienza presente e capacità di parlare che totale e quindi con incapacità nel parlare, cianosi e stato di coscienza sempre più alterato. Com’è facile immaginare, il secondo caso è anche quello più grave e che può rivelarsi letale.

Sebbene nella maggior parte dei casi, la tosse riesca a fare molto, ci sono situazioni in cui questa da sola non basta.

Come effettuare la disostruzione delle vie aeree

Se si ha davanti un neonato è importante sedersi e posizionare il suo avambraccio sulla gamba.
Il capo va sempre assicurato in modo da non peggiorare la situazione e una volta fatto ciò è importante dare dei colpi tra le scapole al fine di far uscire quanto ingerito in modo errato.
Per i bambini la manovra di disostruzione delle vie aree è all’incirca la stessa, cambiano però alcune delle manovre.

Per quanto riguarda la disostruzione nell’adulto, ci deve porre invece in piedi e sostenere il torace di chi soffoca con con una mano. Fatto ciò e dopo aver fatto sporgere la vittima in avanti, si può passare ai cinque colpi da dare sempre tra le scapole. Per fortuna esistono dei corsi (anche relativi alla sola manovra di Heimlich) studiati appositamente per insegnare questa manovra. Corsi semplici ma che se seguiti possono aiutare a salvare una vita.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

salute

ultimo aggiornamento: 25-09-2022


Croste nel naso: mai rimuoverle perché potreste provocare infezioni

Come stappare il naso in modo semplice e veloce