L’olio di rosa mosqueta è un valido alleato per la cura della propria bellezza

Olio di rosa mosqueta: un elisir efficace a 360 gradi per prendersi cura del viso, dei capelli e del resto del corpo.

Non tutti conoscono l’olio di rosa mosquetaa, estratto da una pianta che cresce spontanea in Cile. Si tratta di un elisir di bellezza, utile per la pelle del viso e del corpo e per i capelli. Con un flaconcino di olio di rosa mosqueta bio è possibile curare e prevenire diverse patologie. Vediamo insieme quali riconoscendo i benefici di questo prodotto green e miracoloso.

Prima di scoprire quali sono le proprietà di questo estratto, è bene sapere che per far sì che sia davvero efficace, è bene acquistare un flacone davvero biologico e naturale al 100%. Una volta aperto, bisogna conservarlo in frigorifero, affinché non perda le sue caratteristiche.

L’estratto di rosa mosqueta per il viso

Si usa qualche goccia sulle macchie scure e sulle rughe del viso, quando queste iniziano a comparire. Di solito con il passare del tempo bisogna prendersi ancor più cura dell’epidermide del viso.

L’olio di rosa mosqueta ha un potente effetto anti-age, dovuto a ciò che contiene, ossia vitamina A, antiossidanti naturali, acido linolenico, fitosteroli e carotenoidi.

Olio di Rosa Mosqueta
Fonte foto:https://pixabay.com/it/oli-essenziali-alternativa-aroma-2536471/

Olio di rosa mosqueta per il corpo: smagliature e dermatiti

Anche sul resto del corpo questo olio si dimostra un valido alleato. Con questo prodotto biologico e naturale si possono prevenire e curare le smagliature. Ecco perché le gocce di olio di rosa mosqueta si utilizzano molto in gravidanza e anche dopo il parto, quando la pancia si ritira.

Inoltre, l’olio di rosa mosqueta è utile anche per alleviare disturbi della pelle, come dermatiti, acne, eczemi, eritemi e psoriasi.

Come usare l’olio di rosa mosqueta sui capelli

La forfora è un problema comune, che provoca la secchezza del cuoio capelluto. Per reidratarlo basta un po’ di olio di rosa mosqueta, che va distribuito e massaggiato sulla cute prima dello shampoo. In questo modo riuscirete a combattere la forfora.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/oli-essenziali-alternativa-aroma-2536471/

ultimo aggiornamento: 20-03-2019