Sono in tante a chiedersi se è possibile mangiare la mortadella in gravidanza. Scopriamo cosa c’è da sapere a riguardo.

Riguardo alla gravidanza, esistono ancora tanti dubbi sui cibi e le varie preparazioni che potrebbero far male alla gestante. E tra i tanti, non può ovviamente mancare quello sulla mortadella in gravidanza.
Si tratta infatti di un salume che desta da sempre diversi sospetti e che per questo non tutti sanno come trattare. La buona notizia è che si può mangiare la mortadella in gravidanza, a patto però di tenere a mente alcune norme precauzionali.

Cosa sapere sulla mortadella in gravidanza e la toxoplasmosi

Il motivo principale per cui in tante non sanno se mangiare la mortadella in gravidanza è legato alla paura di contrarre la toxoplamosi.

mortadella
mortadella

Una malattia che si può prendere, tra le altre cose, attraverso alcuni cibi e che è pericolosa per la salute del feto.
Mortadella e toxoplasmosi, però, non sono così collegate come si pensa. Il salume in questione è infatti cotto e non crudo, motivo per cui (a meno di non essere cotto male o di avere problemi di altro tipo) può essere tranquillamente consumato.
Per stare più tranquilli, ci sono però dei piccoli accorgimenti che si possono prendere in tal senso.

Le norme da seguire per mangiare con tranquillità la mortadella

Ora che abbiamo visto che la mortadella è uno dei salumi concessi in gravidanza, è importante ricordare alcune norme che se seguite elimineranno ogni possibile rischio.

La prima riguarda quella di accertarsi sempre che la mortadella sia affettata con un affettatrice pulita e attraverso la quale non siano passati salumi crudi. In questo modo si azzererà del tutto il rischio di toxoplamosi. Se si acquistano anche altri salumi per la famiglia è molto importante lavarsi le mani ogni qual volta si toccano e tenerli lontani dalla mortadella.

Detto ciò, e nonostante il via libera, è bene ricordarsi che in un’alimentazione sana e bilanciata (specie se in gravidanza) la mortadella va consumata con moderazione. È infatti preferibile dare più spazio a cibi sani come il pesce, le carni magre e le uova (sempre ben cotte).

Riproduzione riservata © 2022 - NB

salute

ultimo aggiornamento: 27-04-2022


Come non ingrassare in gravidanza: le regole da seguire

Sushi in gravidanza sì o no? Facciamo chiarezza