Lievito madre: come prepararlo e come utilizzarlo

Che cos’è il lievito madre e come prepararlo in casa: ricetta per la preparazione e per poterlo utilizzare in cucina.

Preparare il lievito madre richiede molto tempo e tanta pazienza. Gli ingredienti sono davvero semplici, ovvero acqua e farina, tuttavia bisogna rispettare tempi e tecniche di preparazione che richiedono giorni. Inoltre, per ottenere il meglio dei risultati è necessario procedere alla lavorazione a intervalli regolari prestando la massima attenzione al tempo tra una lavorazione e l’altra.

Ecco come preparare il lievito madre e come utilizzarlo in cucina.

lievito madre
Fonte foto: https://pixabay.com/it/pane-dolore-levin-lievito-naturale-863076/

Come fare il lievito madre

Gli ingredienti per fare il lievito madre sono: 90 ml di acqua, 200 gr di farina e un cucchiaio di olio. Impastate tutti gli ingredienti fino a ottenere un panetto elastico e compatto. Mettetelo poi in un contenitore di vetro con un coperchio e lasciate riposare l’impasto per 48 ore in un ambiente con una temperatura di circa 25°. Questo è solo il primo passaggio di rinfresco del lievito madre.

Trascorso tale tempo di riposo l’impasto sarà raddoppiato di volume e potrete sentire il classico profumo di acido di lievito tipico del pane o della pizza fatti in casa. A questo punto prendete solo una parte dell’impasto, ovvero a metà e aggiungete 100 grammi di farina e 45 ml di acqua a temperatura ambiente. Mescolate di nuovo e unite i due impasti fino a formare un altro panetto. Lasciate riposare per altre 48 ore.

Ripete questa operazione per due settimane aggiungendo sempre metà dose di acqua e metà di farina finché il vostro impasto non sarà in grado di raddoppiare il suo volume in circa 4 ore.

Cosa cucinare con il lievito madre

Con il lievito madre potete preparare qualunque tipo di prodotti da forno che vanno dal dolce al salato. Un’idea veloce è il pane ai cereali arricchito con semi di zucca, di lino e girasole. Il risultato è un pane dal gusto leggero con un odore che ricordo lo yogurt fruttato.

In alternativa potete anche preparare dei dolci per la colazione come ad esempio un ciambellone o una torta utilizzando un quinto di lievito madre rispetto alla farina macinata a pietra. Per contrastare l’acido del lievito aggiungete un po’ di vaniglia latte di soia.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/pane-dolore-levin-lievito-naturale-863076/

ultimo aggiornamento: 05-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures