L’abbronzatura spray che ti dà la tintarella

Scegli l’abbronzatura spray: tintarella veloce, perfetta e priva di rischi per la pelle! I dermatologi la consigliano a chi non può esporsi ai raggi solari, a chi non ha mai tempo per rilassarsi sotto il sole, a chi non vuole rinunciare al colorito ambrato nemmeno durante la stagione delle piogge, ma anche a chi ha già l’abbronzatura e vuole donarle un tocco uniforme ed esteticamente perfetto. L’abbronzatura spray ha innumerevoli vantaggi, scopriamoli insieme.

Abbronzatura spray: I vantaggi

L’abbronzatura spray ha molti più pro che contro: oltre al fatto di non potersi rilassare su una spiaggia esposti alla brezza marina, conosciamo solo aspetti positivi.

NATURALE: Questo trattamento è a base di DHA, un cosmetico a base di estratti naturali derivanti dalla canna da zucchero, il che significa che è assolutamente atossico e anallergico.

IDRATAZIONE: Il DHA viene nebulizzato insieme a sostanze idratanti e antiage, un vero e proprio trattamento di bellezza per la pelle, a differenza di lampade e docce solari che determinano un invecchiamento precoce della cute.

NON UNGE: La scelta di non utilizzare aloe è un vantaggio in quanto, pur essendo un ottimo alleato dell’idratazione, non va d’accordo con l’abbronzatura spray. L’aloe, infatti, è un olio e come tale unge e appiccica, inoltre impiega molto tempo ad asciugarsi e ciò significherebbe prolungare la tempistica del trattamento abbronzante.

COLORITO UNIFORME: L’abbronzatura uniforme è assicurata e, a seconda del numero di sedute effettuate, permette di acquistare progressivamente colore.

RAPIDITA’: Le sedute durano al massimo 5 minuti e il risultato è sorprendente. Inoltre, se l’effetto finale non dovesse piacere, basta una settimana per assumere nuovamente il proprio colorito naturale.

GRAVIDANZA: Il trattamento può essere effettuato in totale sicurezza anche in gravidanza.

È importante affidarsi a centri estetici affidabili per essere certi che non vengano usati prodotti scadenti o macchinari non sicuri!


Kiko The Beauty Games: il make up che si ispira allo sport

LANCOME MAKE UP ESTATE 2016