Cambio di stagione e influenza: rimedi e consigli!

Durante i cambi di stagione è più facile prendere l’influenza, vediamo come combatterla con i rimedi naturali.

chiudi

Caricamento Player...

Settembre è il mese che segna il passaggio dalla stagione estiva a quella autunnale. Le vacanze sono finite e i ritmi di stress quotidiani sono ricominciati. Inoltre le giornate iniziano ad accorciarsi e le temperature si sono già abbassate di qualche grado. Cosa comporta tutto ciò? L’influenza! Vediamo quali sono i rimedi naturali per combatterla.

Influenza
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/571042427732106308/

L’influenza estiva: cause e come evitarla

Solitamente l’influenza è un disturbo che si manifesta nel periodo autunnale e quello invernale, ovvero quando le temperature stagionali sono più basse. Capita spesso però che svariate cause ci possano portare ad ammalarci anche durante la stagione calda. Le maggiori cause sono lo sterss, i mutamenti di vita quotidiana, i viaggi, ma soprattutto gli sbalzi di temperatura. Può succedere spesso che ci vestiamo in maniera molto leggera e ci capita di entrare in un luogo con l’aria condizionata molto alta. Ecco qua la febbre e il mal di gola sono quasi assicurati. Oppure può succedere di prendere un colpo di freddo ai temerari che provano fare le ultime cene in giardino. Anche lo stress per il rientro a lavoro può abbassare le difese immunitarie del nostro corpo e dare origine ai sintomi influenzali.

I rimedi naturali per l’influenza

Innanzitutto il primo rimedio è sicuramente quello di rimanere a riposo per qualche giorno, così anche da evitare di contagiare i colleghi. Inoltre consigliamo di bere molta acqua o tisane calde, per evitare di disidratarsi. Potete mangiare zuppe, minestre e altri cibi leggeri e salutari. Preparatevi un infuso con acqua, miele, zenzero e limone da bere, è un vero e proprio antibiotico naturale. Bere molte spremute di arancia, pompelmo e limone, ricche di vitamina C, dona sollievo ai disturbi. Anche un impasto di miele e curcuma, oppure i fiori di Bach e l’aglio collaborano per combattere il problema. Se i sintomi persistono consultare il medico.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/571042427732106308/