Imperfezioni del viso: quali sono le più diffuse e come combatterle

Il viso è il biglietto da visita dei nostri rapporti sociali.

Molto spesso, per motivi che vanno dallo stress, all’avanzare dell’età, fino alle allergie alimentari, può essere interessato da imperfezioni. Quali sono? Come risolverle? Vediamo nelle prossime righe alcune delle più importanti risposte a queste domande.

Imperfezioni del viso: le più frequenti

Quando si parla di imperfezioni del viso, tra le più frequenti troviamo senza dubbio i pori dilatati. Quando sopraggiunge questo problema, si ha a che fare con un’alterazione dell’equilibrio idro-lipidico della pelle soprattutto nella cosiddetta zona T, formata dalla fronte e dal naso.

In questo caso, intervenire è tanto semplice quanto importante. Uno step fondamentale per risolvere il problema riguarda senza dubbio l’eliminazione del trucco. Molto spesso, quando si arriva a casa la sera si ha a che fare con gli impegni che non danno tregua e può capitare di dimenticare l’eliminazione del trucco. Struccarsi è invece fondamentale in quanto aiuta a tenere liberi i pori della pelle. L’eliminazione del make up dovrebbe essere associata a una buona detersione, da effettuare sia con un prodotto schiumogeno, sia con uno oleoso e con l’ausilio di un panno in microfibra.

struccare viso
struccare viso

Un altro aiuto molto efficace contro queste imperfezioni del viso arriva dagli scrub. Struccarsi e detergersi fa bene, su questo siamo d’accordo, ma non dobbiamo dimenticare che il viso è continuamente esposto ad agenti inquinanti che non fanno certo bene ai pori. Tra questi, è possibile ricordare lo smog delle grandi città (e non solo).

Per combatterne gli effetti è possibile ricorrere alle maschere viso, che si possono preparare senza problemi anche in casa. Ottimi ingredienti al proposito sono l’argilla verde e il tè verde, per non parlar del succo di pompelmo e dell’aceto di mele. In poche parole, con quello che si ha già in casa è possibile eliminare e prevenire imperfezioni del viso estremamente fastidiose e, nel contempo, combattere l’invecchiamento cutaneo (non male, vero?).

Altre imperfezioni del viso e come risolverle

Si potrebbe andare avanti tantissimo a parlare di imperfezioni del viso e di come risolverle. Da citare in merito sono senza dubbio i punti neri, frutto delle già citate impurità della pelle che causano depositi localizzati di sebo. In questo caso, è importantissimo effettuare periodicamente una pulizia del viso dal proprio estetista di fiducia.

Proseguendo con l’elenco delle imperfezioni del viso più frequenti, è possibile chiamare in causa i puntini rossi. In questo frangente, si può avere a che fare con numerosi fattori causali. I puntini sul viso possono comparire all’improvviso ed è importante intervenire il prima possibile con rimedi corretti come messo in evidenza su https://rimedidellapelle.com/puntini-rossi-sul-viso/106.

Altri consigli

Prevenire è meglio che curare: questo vale in tantissimi casi, compresa la lotta contro le imperfezioni del viso. Sfoggiare una pelle completamente perfetta è pura utopia: il tempo passa e non lo possiamo arrestare. Inoltre, come ricordava la grande Anna Magnani, anche le rughe hanno il loro perché.

Quello che possiamo fare è impegnarci per mantenere quella bellezza di fondo che dipende pure dal nostro stile di vita. Ciò significa, per esempio, fare attenzione all’alimentazione a assumere vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B, sostanze fondamentale per garantire alla nostra pelle il reintegro dei minerali persi. Per aumentare invece l’elasticità della cute del viso sono invece fondamentali i grassi buoni omega 3.

Da non dimenticare è poi il fatto di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno, così da eliminare quelle tossine che non giovano certo alla bellezza della pelle del viso.

ultimo aggiornamento: 07-08-2019