Fitness 2017: tutte le tendenze da seguire

Quali sono le tendenze del fitness nel 2017?

chiudi

Caricamento Player...

Gennaio, è risaputo, è il mese dei buoni propositi, un’ottima occasione per dare una spinta ed una rinfrescata al proprio fitness ed alla propria educazione sportiva. Sempre più frequentemente dagli Stati Uniti arrivano interessantissime novità in ambito fitness (es. il Crab Fitness, vedi video in fondo all’articolo) per prendersi cura della propria forma fisica sia in totale autonomia sia in affiancamento a personal trainer e professionisti del settore: figure professionali in costante crescita.

L’ACSM (American College of Sports medicine) ha stilato la lista annuale delle tendenze che influenzeranno il mondo del fitness nel 2017, dai corsi di gruppo con musica ed allenamenti ad alta intensità all’utilizzo di strumenti atti al monitoraggio delle nostre attività, all’educazione alimentare da accompagnare ad un corretto esercizio fisico, ad un allenamento da praticare in stretto contatto con personal trainers sempre più specializzati e preparati.

 


Wearable Technology

Sono strumenti atti al monitoraggio dell’attività sportiva sempre più diffusi negli ultimi anni. L’ACSM ha rilevato che il trend è in continua crescita, lo dimostra il fatto che sempre più marchi come Garmin, Apple e Fitbit stanno commercializzando strumenti per il fitness sempre più all’avanguardia attraverso i quali poter monitorare la distanza percorsa, rilevare la frequenza cardiaca, le calorie bruciate, monitorare la qualità del riposo ed i movimenti nel sonno. Il tutto è sincronizzabile sugli smartphone con apposite apps.

Il monitoraggio diventa quindi uno step fondamentale per la propria attività sportiva sia dal punto di vista motivazionale sia organizzativo.

Fitness Trend 2017
Wearable Technology

 


 

Esercizi a corpo libero

L’esercizio a corpo libero è una delle tendenze per il fitness del 2017, non avremo quindi bisogno di nessun equipaggiamento costoso, nessun tipo di abbonamento e nessuno spazio particolarmente ampio. Gli esercizi a corpo libero aiutano ad accrescere la massa muscolare soprattutto quando sono combinati con attività aerobiche. Per alcuni esempi di esercizi a corpo libero guarda il video.

Fitness trend 2017
Es. esercizio a corpo libero

 


 

HIIT (high intensity interval training workout)

HIIT ti aiuterà a bruciare velocemente le calorie in eccesso alternando rapide sessioni di esercizio ad alta intensità intervallate da brevi tempi di recupero. Questa metodologia può essere messa in atto praticando diversi allenamenti, dal Pilates al Crossfit ai corsi di Boot Camp. Se volete provare una sessione di HIIT individualmente, prendete 20/30 minuti all’interno dei quali combinate diversi esercizi di 45 secondi con 15 secondi di recupero uno dall’altro. Mantenendo questo ritmo potrete bruciare almeno 190 calorie a sessione oltre a mantenere un metabolismo accelerato per un periodo prolungato anche dopo la fine dell’allenamento.

 

Fitness trend 2017
Hiit/crossfit

 


 

Allenare la forza muscolare

Si sta abbandonando l’idea in cui fitness era sinonimo di allenamenti aerobici. La tendenza oggi è di fare allenamenti volti a sviluppare la forza muscolare, è stato dimostrato infatti che i benefici sono molteplici: dalla costruzione di una massa muscolare più forte e resistente all’invecchiamento, alla protezione contro il diabete e alla prevenzione contro il mal di schiena. Un numero sempre crescente di donne si è inoltre reso conto che praticare il sollevamento pesi non necessariamente aumenta la massa corporea ma anzi aiuta a bruciare grassi e ad aumentare il metabolismo.

Fitness trend 2017
Forza muscolare

 


Allenamenti di gruppo

Le attività fitness di gruppo stanno prendendo sempre più piede: Soul Cycle, Pure Barre, CrossFit, sono tutte forme di Group Training che prospereranno anche nel 2017 e negli anni a venire. L’origine di questo fenomeno sportivo nasce principalmente nel 2008 negli Stati Uniti sia per motivi prettamente econimici sia per motivi di efficacia.

Allenarsi in gruppo ha permesso di tagliare considerevolmente i costi è infatti  possibile dividere la spesa di un personal trainer con gli altri partecipanti del corso. Dal punto di vista dei risultati e delle performance invece è stato dimostrato che allenarsi in gruppo aumenta la resa dell’allenamento rendendolo più divertente e talvolta aggiungendo anche una minima dose di sana competitività.

Fitness trend 2017
Group Training

A proposito di allenamenti di gruppo, avete mai sentito parlare della Cheveredance? La nuova Fitness-Dance assolutamente da provare!

 


Crab Fitness

Novità 2017!

Guarda il video per approfondire