Notizie Benessere - Feed https://notiziebenessere.it Il tuo beauty e benessere Tue, 22 May 2018 08:40:54 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.6 https://notiziebenessere.it/wp-content/uploads/2016/04/cropped-NotizieBenessere_512-300x300.png Notizie Benessere https://notiziebenessere.it 32 32 Notizie Benessere https://notiziebenessere.it/wp-content/uploads/2018/01/NotizieBenessere_Logo.png https://notiziebenessere.it 125 40 https://notiziebenessere.it Come rassodare i glutei: gli esercizi da fare in casa https://notiziebenessere.it/esercizi-per-glutei-sodi/bellezza/ Tue, 22 May 2018 07:40:11 +0000 Chiara Ricchiuti https://notiziebenessere.it/?p=7740 Il momento di rassodare i glutei e rendere il nostro lato B sodo e scolpito è arrivato. Ecco gli esercizi per glutei da fare in casa! Durante l’estate vogliamo vantare un fisico scolpito e tonificato. Oltre a seguire una dieta sana ed equilibrata, è importante fare molta attività fisica. Non basta dimagrire per essere in […]]]>

Il momento di rassodare i glutei e rendere il nostro lato B sodo e scolpito è arrivato. Ecco gli esercizi per glutei da fare in casa!

Durante l’estate vogliamo vantare un fisico scolpito e tonificato. Oltre a seguire una dieta sana ed equilibrata, è importante fare molta attività fisica. Non basta dimagrire per essere in forma, gli esercizi fisici e la palestra non devono mancare nella nostra routine quotidiana. Fare gli esercizi per un lato B scolpito, non è difficile: con il giusto materiale possiamo realizzarli anche in casa. Ecco alcuni esercizi per glutei tonificati!

Come rassodare i glutei a casa

Rimettiamoci in forma e diamoci da fare: l’attività fisica è importante per la salute e per mantenerci sempre in forma! Scopriamo insieme come rassodare i glutei a casa in poco tempo!

Step sulla sedia. Prendiamo una sedia e poggiamo il piede destro sulla seduta. Saliamo sulla sedia spingendo sulla gamba destra e portiamo in alto la gamba sinistra. Proprio come se stessimo sopra un vero step. Ripetiamo l’esercizio per almeno 15 volte e cambiamo gamba.

Grand plie. Posizioniamoci in piedi e divarichiamo le gambe con la punta dei piedi e mettiamo le mani sui fianchi. Pieghiamo le ginocchia e scendiamo lentamente finché possiamo. Effettuiamo l’esercizio per almeno 15 volte.

Salto sul posto. Apriamo le gambe e pieghiamo leggermente le ginocchia, dopodiché con l’aiuto delle braccia facciamo un salto più in alto possibile. Non appena stiamo per “atterrare”, pieghiamo subito le gambe. Facciamo l’esercizio per almeno 12 volte suddiviso in tre fasce (12x12x12).

Squat. Gli esercizi per glutei da fare in casa sono davvero tanti, tra questi possiamo trovare gli squat. Perfetti per bruciare calorie, tonificare ed eliminare anche la cellulite dalle gambe. Si possono realizzare in casa molto facilmente poiché non è necessario l’utilizzo di nessun strumento.

Sollevamento del bacino. Sdraiamoci a terra con le braccia allineate al corpo e pieghiamo le gambe lasciando la pianta del piede sul pavimento. Alziamo il bacino dando una forma triangolare al nostro corpo. Abbassiamo il bacino senza toccare il pavimento, risolleviamo ed effettuiamo l’esercizio 10 volte per 4 sessioni.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/lanzarote-bikini-sexy-2297607/

]]>
Trucco come Gigi Hadid: come realizzarlo https://notiziebenessere.it/trucco-come-gigi-hadid-come-realizzarlo/bellezza/ Mon, 21 May 2018 11:48:01 +0000 Chiara Ricchiuti https://notiziebenessere.it/?p=7839 Alcuni trucchi e consigli su come realizzare il trucco come Gigi Hadid, la bellissima top model californiana. Gigi Hadid è una top model di successo, amante dello sport e testimonial di noti brand come Tommy Hilfiger e Reebok. Come ogni donna ama prendersi cura di sé e vanta sempre un look spettacolare e, a volte, […]]]>

Alcuni trucchi e consigli su come realizzare il trucco come Gigi Hadid, la bellissima top model californiana.

Gigi Hadid è una top model di successo, amante dello sport e testimonial di noti brand come Tommy Hilfiger e Reebok. Come ogni donna ama prendersi cura di sé e vanta sempre un look spettacolare e, a volte, anche molto semplice. Come il trucco, la modella californiana sfoggia spesso un make up luminoso ma allo stesso tempo molto neutro. Scopriamo insieme come realizzare il trucco come Gigi Hadid!

Gigi Hadid Make up: come realizzarlo

La top model è da sempre stata un’amante del make up e la sua collaborazione con Maybelline ne è la conferma: ha creato una collezione super esclusiva mai vista prima dai colori neutri mixati ad un look luminoso Hollywood-style! Ecco come realizzare passo dopo passo il trucco come la it girl.

Per creare il make up come Gigi Hadid è fondamentale partire dalla base con un primer illuminante e levigante. Dopodiché possiamo uniformare con un fondotinta leggero adatto al nostro tono di pelle, rimanendo il più naturali possibile. Adottiamo un correttore per poter correggere le imperfezioni e definiamo i contorni con lo “sculpting“: questa tecnica, andando a scolpire i lineamenti del viso, ci permette di mantenere un make up naturale e molto neutro,  mettendo gli zigomi in risalto. Optiamo poi per un blush illuminante che andrà a concludere il look sul nostro viso.

Passiamo agli occhi: utilizziamo colori caldi e luminosi, un filo di mascara senza ricorrere a matita nera o eyeliner. Il trucco deve risultare il più neutro possibile! Quindi, andiamo a utilizzare il primer per occhi per dar quel tocco in più di luminosità, aggiungendo anche l’ombretto scelto per poter concludere il trucco sugli occhi.

Le labbra, come il resto del make up, devono risultare glossate e luminose e per questo motivo andremo ad applicare un lip gloss dai colori neutri e caldi.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/261068109625809886/

]]>
Truccare gli occhi azzurri: il make up perfetto per l’estate https://notiziebenessere.it/truccare-gli-occhi-azzurri-durante-lestate/bellezza/ Sat, 19 May 2018 09:48:00 +0000 Chiara Ricchiuti https://notiziebenessere.it/?p=7902 Scopriamo insieme come risaltare gli occhi e truccare al meglio gli occhi azzurri durante l’estate! Gli occhi azzurri sono amati da molti e riconosciuti come indice di bellezza. Per risaltare lo sguardo e rendere gli occhi più intensi e sensuali bisogna optare per un make-up giusto e perfetto anche per l’estate. Difatti, specialmente durante la […]]]>

Scopriamo insieme come risaltare gli occhi e truccare al meglio gli occhi azzurri durante l’estate!

Gli occhi azzurri sono amati da molti e riconosciuti come indice di bellezza. Per risaltare lo sguardo e rendere gli occhi più intensi e sensuali bisogna optare per un make-up giusto e perfetto anche per l’estate. Difatti, specialmente durante la bella stagione è consigliato lasciare il viso il più naturale possibile: a causa del sudore e dell’eccessivo calore, il make-up potrebbe durare poco e il viso potrebbe anche risentirne. Ovviamente, non dimenticate che il colorito della pelle, del rossetto e altri fattori, possono influenzare la scelta del trucco che andrete ad effettuare sugli occhi. Ecco, quindi, come truccare gli occhi azzurri durante l’estate!

Come truccare gli occhi azzurri per farli risaltare

Per risaltare gli occhi dal colore azzurro potete ricorrere a diverse tecniche. Il discorso cambia se il make-up viene realizzato durante l’estate: il trucco deve essere il meno pesante possibile per evitare di arrivare a fine giornata con il make-up sbavato a causa del caldo estivo. Per quanto riguarda la questione ombretto è importante sceglierne uno dal tono caldo: ad esempio, il color pesca rosato o oro metallizzato sono perfetti per la stagione più calda. Volendo potete anche mixare entrambi i colori ed ottenere un trucco sfumato con diverse tonalità simili tra loro. Le make up lover consigliano a chi ha la bellezza di sfoggiare gli occhi color mare di optare per un ombretto grigio chiaro sulla piega delle palpebre per poter risaltare lo sguardo.

Il mascara può essere utilizzato sia nero che blu elettrico, un ottimo modo per donare sensualità e fascino allo sguardo e intensificare il colore degli occhi. Anche la matita può variare di colore: da un nero ad un viola prugna. L’importante è andare a delineare solamente la parte superiore dell’occhio. Non esagerate con il mascara, cercate principalmente di ottenere un effetto curvo alle ciglia senza andare ad accentuare l’intensità del prodotto. In questo modo l’occhio non risulta appesantito dal make-up.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/ragazza-bellezza-bellezza-ragazza-2868220/

]]>
Candida: 6 rimedi naturali da provare https://notiziebenessere.it/come-curare-la-candida-i-rimedi-naturali/bellezza/ Fri, 18 May 2018 06:11:44 +0000 Federica Maria Ferrara https://notiziebenessere.it/?p=6437 Vediamo quali sono i migliori rimedi naturali per la candida, per riuscire a curarla senza utilizzare farmaci. La candida vaginale è un disturbo molto fastidioso, dovuto ad un fungo, la Candida Albinas, che risiede nell’intestino e che in particolari condizioni (cattiva alimentazione, stress, cure antibiotiche) si sviluppa in modo eccessivo. Nei casi più gravi è […]]]>

Vediamo quali sono i migliori rimedi naturali per la candida, per riuscire a curarla senza utilizzare farmaci.

La candida vaginale è un disturbo molto fastidioso, dovuto ad un fungo, la Candida Albinas, che risiede nell’intestino e che in particolari condizioni (cattiva alimentazione, stress, cure antibiotiche) si sviluppa in modo eccessivo.

Nei casi più gravi è necessario ricorrere a farmaci specifici, che devono essere prescritti dal medico. È possibile, però, anche provare alcuni rimedi della nonna per calmare il prurito e l’infiammazione. Vediamo quali sono i migliori rimedi naturali per la candida.

Candida: rimedi naturali

1. Probiotici. Come abbiamo anticipato, la candida è dovuta a problemi intestinali, quindi bisogna innanzitutto riequilibrare la flora batterica. Per riuscirci, potete assumere integratori di fermenti lattici probiotici, oppure alimenti fermentati, come il kefir.

2. Tea tree oil. L’olio essenziale di tea tree è un potente antimicotico e antibatterico naturale. Per combattere la candida, diluite 4-5 gocce di olio essenziale nell’acqua del bidet e fate uno o due sciacqui al giorno.

3. Yogurt. Per ristabilire la flora batterica vaginale, inserite in vagina dello yogurt greco bianco senza zucchero, utilizzando una siringa sterile senza ago. Ripete l’applicazione ogni sera prima di andare a letto per almeno una settimana.

4. Bicarbonato. Il bicarbonato crea un ambiente chimico ostile allo sviluppo della candida e lenisce il prurito. Fate una volta al giorno uno sciacquo con un cucchiaio di bicarbonato sciolto nell’acqua del bidet.

5. Lapacho. Il lapacho è una pianta dalle proprietà antimicotiche e antibatteriche, molto efficace per combattere la candida e altre infezioni vaginali. Potete acquistarlo sotto forma di tintura madre o integratori in erboristeria e in farmacia.

6. Creme lenitive. Infine, per calmare il prurito, il bruciore e l’arrossamento, potete applicare più volte al giorno sulla vulva una crema lenitiva, a base di camomilla e calendula. Evitate di utilizzare creme antimicotiche senza la prescrizione di un medico.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/anca-corpo-carino-rosa-sensuale-2366746/

]]>
Shampo secco fatto in casa: come avere i capelli perfetti in poco tempo https://notiziebenessere.it/shampo-secco-fatto-in-casa-ricette-naturali/bellezza/ Thu, 17 May 2018 10:50:44 +0000 Chiara Ricchiuti https://notiziebenessere.it/?p=7918 Una vera salvezza per chi ha bisogno di detergere i capelli in pochissimo tempo senza ricorrere all’utilizzo dell’acqua: ecco come realizzare lo shampoo secco fai da te! I capelli sono un bel dilemma soprattutto per le donne: prendersene cura è parte fondamentale della beauty routine ed è impossibile trascurarli o perfino lasciarli sporchi. Soprattutto chi […]]]>

Una vera salvezza per chi ha bisogno di detergere i capelli in pochissimo tempo senza ricorrere all’utilizzo dell’acqua: ecco come realizzare lo shampoo secco fai da te!

I capelli sono un bel dilemma soprattutto per le donne: prendersene cura è parte fondamentale della beauty routine ed è impossibile trascurarli o perfino lasciarli sporchi. Soprattutto chi ha i capelli grassi tende a doverli lavare ogni giorno, peccato che non sempre si ha il tempo di buttarsi sotto la doccia e farsi uno shampoo al volo. Precisando che se i capelli vengono lavati velocemente, specialmente se grassi alla cute, l’effetto “pulito” dura ben poco, quindi sarebbe meglio realizzare uno shampoo quando si ha almeno mezz’ora a disposizione. In casi estremi, esiste una meravigliosa alternativa che si può definire una vera salvezza e un grandissimo alleato: lo shampoo secco! Non ha bisogno di lavaggio e per farlo occorrono pochissimi minuti: ecco come realizzare lo shampoo secco fai da te!

Shampoo secco fatto in casa

Non richiede acqua, lo shampoo secco si applica direttamente sui capelli sporchi rendendoli puliti per tutto il giorno. Il suo potere è di assorbire il sebo in eccesso grazie alle polvere contenute al suo interno che danno, inoltre, volume ai capelli. Ecco come realizzarlo in casa!

In primis, senza dover ricorrere a vari ingredienti, potete optare per il borotalco: questo prodotto ha la funzione di detergere il cuoio capelluto versato in piccole quantità su un batuffolo di cotone. Attenzione però a non abusarne: il borotalco sui capelli potrebbe desquamare la cute e aumentare la produzione di forfora. Inoltre, è altamente sconsigliato a chi ha i capelli pesanti. Per tale motivo il prodotto va usato raramente.

Un altro alleato per i capelli è il bicarbonato: con 25 grammi di bicarbonato e ad altri ingredienti potete creare uno shampoo secco fatto in casa. Ecco la ricetta completa: 25 grammi di bicarbonato, 50 grammi di amido, 50 grammi di farina di riso e 8 gocce di olio di cocco. Il procedimento è molto semplice: dovete versare l’amido in un barattolo di vetro sterilizzato e amalgamarlo alla farina e al bicarbonato. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo, aggiungete l’olio di cocco e continuate ad agitare. Una volta pronto versate il prodotto sui capelli.

Uno shampoo secco fatto in casa potete ottenerlo anche solo mescolando il talco a qualche goccia di olio essenziali di lavanda o un succo di limone. Amalgamate i due ingredienti tra di loro e, una volta ottenuta la consistenza polverosa, inseritelo in un barattolo di vetro.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/moda-donna-ritratto-modello-3080644/

]]>