Esercizi fai da te per contrastare la cellulite

Esercizi fai da te per contrastare la cellulite: bruciare e rassodare i glutei tutti i giorni con solo 10 minuti di allenamento.

chiudi

Caricamento Player...

Quale donna non desidera avere una pelle liscia e compatta senza quei fastidiosi inestetismi della cellulite? Le lotte con l’effetto buccia d’arancia possono diventare infinite e senza risultati. Non bisogna mai pensare di affidarsi al magico potere delle creme, perché da sole fanno ben poco. Se si desidera davvero avere un corpo impeccabile e senza ritenzione idrica bisogna innanzitutto bere tantissimo e fare degli esercizi fisici mirati a zona. Scopriamo quali sono i migliori esercizi fai da te per contrastare la cellulite.

I migliori esercizi fai da te per contrastare la cellulite e dire addio all’antiestetico effetto buccia d’arancia.

In casa si possono svolgere dei semplici esercizi che se eseguiti con precisione e con regolarità possono garantire degli ottimi risultati. Ogni mattina, se avete il tempo, alzatevi quindici minuti prima. Appena sveglie bevete uno o due bicchieri di acqua e indossate degli abiti comodi. Iniziate sempre con una fase di due minuti di riscaldamento e allungate gambe, braccia e addome rimanendo in piedi.

Il primo esercizio da fare sono i classici squat. Assicuratevi di trovare il baricentro e con la schiena dritta abbassatevi lentamente immaginando di sedervi su una sedia invisibile. Andate giù fin che potete e tornate in posizione di partenza. Ripetere il movimento per 12 volte e fare altre due serie prendendo un minuto di pausa tra una serie e l’altra. Dopo di che passate agli affondi frontali e laterali. Fare 12 affondi in avanti e 12 indietro per 3 volte di seguito con una pausa di un minuto tra una serie e l’altra come fase di recupero. Per aumentare la difficoltà prendete un manubrio per mano e procedete con maggiore concentrazione. Fare lo stesso esercizio con gli affondi laterali ma senza pesi.