Ecografia in gravidanza a Roma

Ecografia: l’importanza in gravidanza e dove farla a Roma

L’ecografia è uno dei controlli più importanti da fare durante la gravidanza. Scopri dove farle a Roma con il massimo della competenza e le migliori tecnologie.

L’ecografia è un esame diagnostico non invasivo e privo di effetti collaterali, tra i più importanti da realizzare durante la gravidanza. 
Grazie ad esso, è possibile carpire informazioni come:

–        Le settimane di gestazione e la data esatta del parto

–        Eventuali malformazioni del feto

–        Il sesso del neonato

–        La posizione del feto

–        La corretta crescita del bambino

Secondo le linee guida, durante la gravidanza sono raccomandate 3 Ecografie, una per trimestre, da eseguire durante i 9 mesi di gestazione.

In particolare:

  • 1° Ecografia
    Eseguita solitamente tra la undicesima e la tredicesima settimana, viene eseguita allo scopo di verificare il numero di feti presenti, lo stato di salute della mamma, la camera gestazionale ed una prima valutazione dell’anatomia del feto. 
  • 2° Ecografia 
    Eseguita nel secondo trimestre, spesso tra la diciannovesima e la ventunesima settimana, viene comunemente chiamata “Morfologica”. Consiste nel verificare lo stato di salute, lo sviluppo globale del bambino e la posizione e la struttura della placenta. 
  • 3° Ecografia
    Eseguita nel terzo ed ultimo trimestre, la terza ecografia è utile a controllare la posizione, la crescita e l’effettivo sviluppo di alcuni organi ed apparati del feto. In particolare, i risultati che emergono, consentono di valutare eventuali procedure utili ad evitare il taglio cesareo. 

Questo tipo di sequenza logica, presuppone un decorso regolare della gravidanza. In caso di complicazioni, potrebbe essere necessario il ricorso ad ulteriori controlli durante il periodo di gestazione. Quelle definite in questa sequenza, vengono chiamate ecografie di screening. A queste vengono affiancate ecografie più specifiche, utili ad investigare eventuali problemi sopraggiunti durante il decorso. 

In generale, anche da questi brevi appunti, si evince l’importanza di questo particolare metodo di indagine. Per le sue capacità diagnostiche, per la sua sicurezza e la semplicità di esecuzione. 

Ecografia in gravidanza
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/incinta-bambino-echo-ecografia-518793/

Dove fare un’ecografia in gravidanza a Roma

Decidere dove fare un’ecografia a Roma durante il periodo della gravidanza, può essere una scelta complessa: tempi di attesa molto lunghi, macchinari molto datati, poca attenzione da parte del centro ecografico. Nel tempo, tra le strutture più all’avanguardia nel territorio romano, risultano essere i Poliambulatori San Raffaele. Le strutture fanno parte del grande gruppo sanitario San Raffaele e si posizionano in diverse zone della città: stazione Termini, quartiere Tuscolana e Pisana. Forniscono un servizio di eccellenza per l’Ecografia a Roma grazie anche all’utilizzo di Ecotomografi Digitali Siemens di ultimissima generazione multidisciplinari, in grado quindi di effettuare tutte le tipologie di esami ecografici.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/incinta-bambino-echo-ecografia-518793/

ultimo aggiornamento: 26-11-2019