Depilazione: la guida definitiva per scegliere il metodo più adatto a te

Con l’arrivo dell’estate è importante avere una pelle perfetta: ecco quali sono i metodi che si adatto di più alle tue esigenze

chiudi

Caricamento Player...

Con l’arrivo della bella stagione la voglia di scoprire le gambe si fa sempre più insistente, ma spesso ci priviamo di questi veri e propri momenti di libertà a causa degli odiatissimi peli (e della temutissima depilazione).

Quante volte abbiamo rinunciato a indossare il nostro abito preferito oppure abbiamo dovuto rimandare l’appuntamento in piscina con le amiche proprio per causa di una mancata ceretta?

Accessori per depilazione

Avere gambe (e non solo) liscissime è indubbiamente il sogno di ogni donna, e proprio perchè ogni donna è unica, unici sono anche i metodi di depilazione tra i quali può scegliere.

Depilazione e metodi: scopri il più adatto a te

  • La lametta: è sicuramente l’alternativa giusta se sei di fretta oppure per effettuare dei piccoli ritocchi, soprattutto se si tratta di zone delicate. Tra i metodi di depilazione temporanea è sicuramente il più indicato per le ascelle. Le ascelle sono una zona sensibile che merita delicatezza. Attenzione anche a chi soffre di follicolite e peli incarniti;

Depilazione con lametta

  • La crema depilatoria: anche la crema depilatoria fa parte dei metodi di depilazione fra i più veloci. Viene venduta in kit che comprendono crema+spugnetta o spatolina. Si applica, si attendono alcuni minuti e infine si rimuove il tutto con l’aiuto della spugna. È più duratura del rasoio, ma comunque il risultato svanisce dopo qualche giorno.
  • Il dischetto epilatore: è una specie di “carta-vetro“. Chi lo utilizza non si sa, se impiegato nel modo scorretto causa lesioni e i peli ricrescono velocemente. Insomma.. assolutamente sconsigliato!
  • L’epilatore elettrico: c’è chi lo ama e c’è chi lo odia. Garantisce una pelle liscia per molto tempo e ora in commercio ce ne sono di tantissimi modelli. Ogni marca inoltre mette a disposizione alcuni accessori aggiuntivi (spazzole esfolianti, testine per le zone delicate, soffi di aria per inibire il dolore, luce di precisione, resistenza all’acqua,..).
  • La ceretta: la conosciamo tutte e oramai se ne è parlato molto, così tanto da non avere più segreti.
  • La luce pulsata: si può eseguire comodamente a casa. Non è un trattamento invasivo e utilizza impulsi di luce ad alta frequenza per eliminare i peli superflui. In commercio ce ne sono di tutti i prezzi.
  • Il laser: può essere eseguito solo da un medico e il trattamento avviene attraverso l’utilizzo di speciali apparecchiature che vanno ad agire sulla melanina del pelo. Il risultato è definitivo.

Depilazione ascelle