Depilazione e abbronzatura: quali metodi scegliere per mantenere la tintarella

Depilazione e abbronzatura non vanno molto d’accordo, perché alcuni metodi tendono a far sparire la tintarella. Vediamo quali dovremmo scegliere per evitare che accada.

chiudi

Caricamento Player...

Ogni estate lo stesso problema: bisogna essere perfettamente depilate per indossare shorts, vestitini e bikini, ma la depilazione fa sparire in breve tempo l’abbronzatura.

Depilazione e abbronzatura non vanno d’accordo, è vero, ma ci sono alcuni metodi che non fanno troppi danni. Vediamo quali sono.

Depilazione e abbronzatura: quale metodo scegliere

Depilazione e abbronzatura

  • Partiamo dalla ceretta, che è indubbiamente il metodo di depilazione migliore per avere la pelle liscia a lungo. La ceretta ha il vantaggio di strappare i peli con tutto il bulbo, facendo sì che ricrescano dopo 15-30 giorni. Purtroppo, lo strappo tende a far andar via prima l’abbronzatura, quindi sarebbe meglio evitarla in estate. Per limitare i danni, stendete sulla pelle del borotalco prima della cera, in modo tale che quest’ultima si attacchi solo ai peli e non alla pelle.
  • Gli epilatori elettrici, come la ceretta, strappano il pelo con tutto il bulbo, quindi danno risultati duraturi, ma non danneggiano l’abbronzatura, che resta intatta. Unico svantaggio: usati con frequenza possono provocare follicolite e peli incarniti, quindi usate sempre uno scrub prima di depilarvi e dopo lenite la pelle con una crema a base di ossido di zinco.
  • Il rasoio è il metodo di depilazione migliore in estate. Certo, i peli vengono solo tagliati e quindi ricrescono dopo pochi giorni, ma in compenso il rasoio non fa andar via l’abbronzatura e non provoca follicolite. Attenzione solo ad usare sempre rasoi puliti usa e getta.
  • La crema depilatoria come il rasoio ha risultati di breve durata e non provoca follicolite, ma intacca la cheratina della pelle oltre a quella dei peli, schiarendo l’abbronzatura. Meglio non usarla in estate, quindi.
  • Infine, i metodi di depilazione definitiva come laser, luce pulsata ed elettrolisi vanno assolutamente evitati in estate, perché provocano fotosensibilizzazione, con conseguenti macchie cutanee e scottature. Ricorretevi nei mesi invernali, per essere liscissime in estate.