Couperose: come liberarsene e mascherarla

La couperose è un disturbo molto frequente in caso di pelle sensibile, soprattutto in inverno. Vediamo quali sono i rimedi della nonna più efficaci per eliminarla e coprirla.

La couperose è un disturbo della pelle del viso, caratterizzato da chiazze rosse molto intense, concentrate soprattutto sulle guance e sul naso. Il rossore è causato dalla rottura dei capillari e dall’eritema. Le pelli più soggette a questo disturbo sono, ovviamente, quelle più delicate.

La couperose tende a peggiorare quando ci si espone a temperature molto rigide, o meglio, a sbalzi di temperatura tra l’esterno molto freddo e gli ambienti chiusi caldi. Anche un’eccessiva esposizione al sole può peggiorare il rossore, così come un’alimentazione ricca di bevande alcoliche, cibi speziati e piccanti. Fortunatamente, esistono diversi rimedi naturali, che ci hanno tramandato le nostre nonne, per sconfiggere il rossore. Inoltre, è possibile anche coprirlo con il trucco. Vediamo come fare.

Couperose: rimedi naturali

couperose
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/inverni-donna-guarda-biondo-1919143/

Innanzitutto, la pelle soggetta a couperose va detersa con prodotti delicatissimi. Evitate i saponi e i gel schiumosi, meglio un latte detergente, un’acqua micellare o un detergente oleoso. Sono sconsigliati anche i guanti e le spazzole rotanti esfolianti, così come tutti gli strumenti troppo aggressivi.

Dopo la detergenza, per lenire il rossore, bisogna usare un tonico calmante e addolcente. Il migliore è indubbiamente l’idrolato di fiordaliso, che calma immediatamente l’irritazione e attutisce i rossori, ma è molto buona anche la classica acqua di rose. Infine, bisogna usare una crema per couperose a base di ingredienti nutrienti e protettivi, come la calendula e il burro di karitè.

Quando il rossore è molto intenso, sono utili gli impacchi freddi con l’infuso di camomilla, da fare anche più volte al giorno.

Come coprire la couperose sul viso

Quando i rimedi naturali non bastano a sconfiggere la couperose, è possibile ricorrere al make-up per coprire i rossori. Tutto quello che bisogna fare è applicare solo sulle zone colpite dai rossori un correttore verde, da sfumare bene. Per uniformare il colorito, poi, va usato il fondotinta, da fissare con una cipria trasparente.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/inverni-donna-guarda-biondo-1919143/

ultimo aggiornamento: 20-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures