Cosa fa la make up artist? Consigli per diventare truccatrice professionista

Cosa fa la make up artist? Consigli per diventare truccatrice professionista

Nell’ambito delle professioni più in voga del momento, lafigura della make up artisttrova sicuramente un posto d’onore, presente in tanti programmi televisivi e protagonista di video tutorial a volte di dubbia utilità, generando spesso confusione su ruolo e mansioni effettive.

Andando oltre agli aspetti più superficiali, lavorare come truccatrice professionista è un’occupazione complessa e stimolante, che si può svolgere come lavoro freelance a stretto contatto con clienti di ogni tipo, dalle modelle pronte a sfilare sulle passerelle internazionali ad attori teatrali e cinematografici, oppure all’interno di un salone di bellezza, dove offrire i propri servizi ad una clientela sia fissa che di passaggio, alla ricerca di un trucco particolare per qualche occasione speciale.

Cosa significa diventare make up artist

Diventare make up artist vuol dire riuscire a padroneggiare tutti gli strumenti del mestiere, dai trucchi veri e propri agli accessori come pennelli e spugnette, ed avere giusto occhio e sensibilità per valorizzare al meglio un viso, utilizzando colori, prodotti e tecniche adeguate a carnagione, colore dei capelli e caratteristiche somatiche.

Un lavoro creativo, che però necessita di una preparazione professionale di livello, come quella offerta dal Percorso Immagine CEF, un corso specializzato che comprende comode lezioni a distanza per diventare un vero Consulente di Bellezza, utilizzando un metodo efficace ed innovativo come videoclip in AR+ Realtà Aumentata ed una piattaforma di social learning all’avanguardia che permette di seguire il corso direttamente da casa con la massima flessibilità di orario.

Il Centro Europeo di Formazione, leader in Italia nella formazione online, rappresenta una scuola seria ed affidabile, forte di anni di esperienza nel settore e di docenti qualificati, in grado di trasmettere le competenze pratiche indispensabili per trovare lavoro come truccatrice.

Svolgere un corso make up artist vuol dire ottenere i requisiti necessari per entrare nel mondo del lavoro e diventare una Professionista della Bellezza, imparando tutti i segreti del trucco, della nail art e delle tecniche per far risplendere un viso.

make up
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/make-up-prodotti-di-bellezza-1209798/

La validità di questo percorso formativo è confermata da una vera star del settore come Diego Dalla Palma, il più importante e rinomato look maker italiano, che considera il corso per consulente di bellezza e benessere un’ottima preparazione per diventare truccatore professionista, grazie alla varietà delle tematiche affrontate che spaziano da insegnamenti teorici a laboratori pratici, in modo costruirsi un profilo professionale in linea con le richieste del mercato.

Solo attraverso corsi di make up approfonditi e mirati è infatti possibile affinare inclinazioni personali e capacità, elevando una passione personale ad un livello superiore, dove tecnica e precisione risultano ingredienti fondamentali insieme a fantasia ed empatia per dar vita ad una figura professionale che riesce di volta in volta a comprendere le esigenze del cliente e a trovare le soluzioni più adeguate per soddisfarle.

Essere capaci di tirare fuori da ogni viso la bellezza nascosta non vuol dire solo dare un po’ di colore con un rossetto vivace o un ombretto luminoso, ma soprattutto rafforzare nel cliente la fiducia in se stessi, facendo apparire un’immagine diversa e più attraente rimasta in ombra fino a quel momento.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/trucco-rossetto-make-up-fondazione-2454659/

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/make-up-prodotti-di-bellezza-1209798/

ultimo aggiornamento: 13-02-2020