Se durante l’estate abbiamo più voglia di uscire e di fare attività sportive, l’inverno sembra la stagione perfetta per restare chiusi in casa, sotto la coperta a guardare un film e a mangiare “schifezze”.

Ecco, se non vogliamo ritrovarci all’inizio dell’estate in preda al panico per la prova costume, bisogna correre ai ripari fin da ora.

Non basta però soltanto evitare di andare in letargo come gli orsi. Sarebbe sempre bene seguire una dieta bilanciata e fare attività sportiva anche con l’arrivo del freddo. Tuttavia, ci vuole un abbigliamento sportivo selezione invernale adatto allo scopo, per non rischiare di farsi male o ammalarsi proprio quando dovremmo essere pronti ad affrontare eventuali malanni di stagione.

Ragazza inverno
Ragazza inverno

Attività fisica al chiuso o all’aperto

Per vari motivi preferiamo consigliarvi l’attività all’aperto sempre e comunque, ma bisogna considerare che, dovesse cadere molta neve o esserci un periodo di pioggia particolarmente intenso, una giacca o un gilet da running potrebbero non essere sufficienti. Che siate uomini o donne, un bel paio di pantaloni lunghi da running aderenti vanno sempre bene, che facciate jogging o andiate in bicicletta.

Per le donne non può mancare di certo un buon top con un materiale eco-sostenibile, capace di limitare il sudore, grazie ad una buona traspirazione. Per gli uomini è d’obbligo un paio di slip molto comodo e anche traspirante. Per entrambi una maglietta capace di assorbire il sudore e una giacca che aiuti contro eventuali folate di vento. Nei casi di freddo più estremo, meglio indossare un berretto e dei guanti non troppo pesanti.

Tutto questo non serve se decidete di fare attività in un luogo chiuso. Che sia la palestra alla quale siete affezionati o anche nel caso in cui abbiate un tapis roulant o una cyclette a disposizione in una delle vostre stanze, vi basterà un paio di pantaloncini, una maglietta e un paio di scarpe da ginnastica adatte. Inoltre, avrete anche modo di guardare la puntata di una serie televisiva o un bel film durante la vostra corsetta a casa.

Evitare di vestirsi troppo

Un consiglio che vogliamo proprio darvi è quello non vestirvi in modo eccessivo poiché suderete di certo durante l’attività fisica. Niente maglioni pesanti o felpe eccessivamente ingombranti. Ricordatevi che una felpa tecnica, anche se all’apparenza più leggera, avrà di certo una migliore resa sulla vostra attività fisica. Piuttosto, copritevi bene quando avrete finito di fare sport, per non disperdere il calore del vostro corpo e non prendere colpi di freddo.

Meglio investire un po’ di più nelle scarpe

Su una cosa non dovrete affatto risparmiare. Le scarpe per fare sport all’aperto, ma anche al chiuso, devono essere sempre di buona qualità. Ancor meglio se fatte in base al calco del vostro piede.

Se non volete spendere troppo con le scarpe fatte su misura, fatevi consigliare da un esperto che lavora presso un negozio sportivo qualificato, che saprà trovare il tipo di scarpa più adatta al vostro fisico e al vostro tipo di corsa, in modo da non farvi eseguire un esercizio nel modo sbagliato. Comprare le scarpe giuste vuol anche dire salvaguardare la vostra salute.

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 22-11-2022


Come migliorare la voce: la respirazione è fondamentale

L’antico rimedio della saponetta nel letto, il segreto per dormire bene