È un periodo particolarmente impegnativo, sei stressato e non riesci a dormire, oppure sei una persona ansiosa e tutto questo provoca insonnia o semplicemente hai ormai appurato che l’insonnia è la tua migliore amica.

Hai già provato diversi integratori, vitamine, compresse a base di melatonina e sei arrivato a pensare che l’ultima tappa per alleviare l’ansia sia un supporto psicologico?

Una cosa è certa: puoi provare gli Oli di CBD di Eusphera, che sono naturali e ottimi calmanti. In più, non contengono THC e non hanno, quindi, effetti stupefacenti o dopanti: gli Oli di CBD di Eusphera sono sicuri, di altissima qualità e naturali al 100%.

donna con insonnia

Cos’è il CBD?

La Canapa o Cannabis sativa L. è una pianta facente parte della famiglia delle Cannabaceae ed è da secoli utilizzata per diversi scopi sia ludici sia terapeutici. Dalla Cannabis si ricavano differenti principi attivi, i cosiddetti fitocannabinoidi, tra cui il CBD, con cui si realizza l’olio di CBD, i cristalli e le capsule, tutte usate a scopo terapeutico.

Negli ultimi anni molte persone si sono avvicinate al CBD, ma soprattutto l’interesse da parte della comunità scientifica per CBD è sempre maggiore dato il suo grande potenziale terapeutico.

CBD: un aiuto per combattere l’ansia e l’insonnia

Uno dei motivi principali per i quali le persone ricorrono all’uso di prodotti con estratto di CBD è la necessità di liberarsi dall’ansia. Moltissimi studi scientifici dimostrano come il CBD sia un utilissimo strumento contro disturbi quali ansia, attacchi di panico, stress e alterazioni del sonno. Infatti, il CBD trasmette alle nostre cellule nervose un messaggio calmante e regolatore, comunicando all’organismo di rilassarsi, distendersi e godere di ottimo sonno.

L’olio di CBD ha tantissime proprietà benefiche, ma non serve solo per calmare la mente.

Olio di CBD: tutti i benefici

L’olio di CBD è sempre più utilizzato in ambito medicale e cosmetico perché ha diversi benefici:

Ecco alcuni esempi di utilizzo:

  • Come antinfiammatorio, riduce l’infiammazione, in particolare l’artrite e i dolori muscolari.
  • come analgesico, per ridurre dolori cronici di varia natura, come quelli legati all’endometriosi o al ciclo mestruale.
  • per tenere sotto controllo la pressione arteriosa, infatti riesce ad abbassarla se troppo alta
  • per tenere sotto controllo il colesterolo, eliminando quello cattivo e prevenire il rischio di malattie cardiovascolari ;
  • Per trattare problematiche cutanee  del viso come dermatiti, acne e anche psoriasi, eczemi, eritemi, herpes, verruche, micosi e infiammazioni topiche.

La rapidità d’azione dipende da persona a persona e tra i fattori che la influenzano bisogna considerare:

  • Massa grassa
  • velocità del metabolismo,
  • concentrazione dell’olio di CBD
  • dosaggio (si raccomanda di assumere la dose indicata sul flaconcino e non oltre)

In genere gli effetti più immediati si hanno attorno ai 15-20 minuti, mentre per avere effetti più duraturi e stabili occorreranno alcuni giorni. Provare per credere!

Riproduzione riservata © 2022 - NB

ultimo aggiornamento: 05-05-2022


Rimedi per dormire: ecco quali sono i più semplici e immediati

Sindrome mieloproliferativa: sintomi, cause e cura