Come calmare la tosse?

Cause, sintomi e consigli contro tutti i tipi di tosse

chiudi

Caricamento Player...

 

La tosse è un riflesso naturale ed improvviso con lo scopo di eliminare dalla gola e dalle vie respiratorie in generale particelle estranee, microbi, fluidi e muco. In parole molto semplici la tosse è una rapida espulsione d’aria dai polmoni.  Analizziamo qui sotto nel dettaglio quali sono le cause, i diversi tipi di tosse ed i rimedi per calmarla.

Rimediper la Tosse
Tosse cause e rimedi

 

Le cause

Sono molti i fattori che possono indurci a tossire, da semplici e lievi disturbi alle vie respiratorie a  problematiche più gravi e più complesse da risolvere.  (di seguito vedremo quali rimedi adottare per calmare la tosse).

 

  • Virus, Batteri ed allergie: una delle cause più comuni della tosse è l’infezione al tratto respiratorio, come il raffreddore o l’influenza. L’infezione delle vie respiratorie sono solitamente causate da un virus e possono durare o pochi giorni o addirittura settimane se non curate nel modo corretto.
  • Fumo ed agenti irritanti (polveri, inquinamento): il fumo è la seconda causa più comune di tosse. Un colpo di tosse causato dal fumo è quasi sempre segnale di una tosse cronica, con un suono distintivo. Spesso conosciuta come “polmone del fumatore” o “tosse del fumatore” (di seguito i diversi tipi di tosse)
  • Medicine: casistica meno frequente è la tosse come effetto collaterale di alcuni farmaci, nello specifico si tratta di medicine usate per il trattamento di condizioni di alta pressione sanguigna e del cuore. La tosse si placa non appena si interrompe l’assunzione del farmaco.
  • Danni alle corde vocali: problemi legati al cavo orale e nello specifico alle corde vocali dovuti al logorio per cause professionali o ambientali sono cause piuttosto frequenti di una tosse fastidiosa spesso curabile con semplici rimedi naturali
  • Asma: una delle cause più comuni della tosse è l’asma, patologia che colpisce prevalentemente i più giovani, alcuni dei quali guariscono crescendo, mentre per altri, la malattia persiste, talvolta aggravandosi e portandoli a convivere con la tosse asmatica cronica placabile con inalazioni specifiche (o altri rimedi che vedremo in seguito).
  • Patologie polmonari e problemi cardiaci: problemi ai polmoni e patologie cardiache sono cause molto frequenti di tosse fastidiosa e persistente per la quale esistono come nei casi precedenti soluzioni e rimedi che possono aiutarvi a calmarla

Tipi di tosse

 

  • tosse secca e stizzosa: dovuta all’irritazione dei bronchi e dei seni paranasali
  • tosse grassa o catarrale: dovuta ad infiammazioni polmonari e bronchiali dove è riscontrabile la presenza di grande quantità di muco
  • tosse convulsa: o pertosse, tosse violenta causata da un batterio infettivo che attecchisce alle vie respiratorie
  • tosse notturna: le crisi di tosse si manifestano prevalentemente di notte a causa della posizione supina e degli ambienti troppo asciutti
  • tosse asmatica: riconoscibile da fischi e sibili

10 Rimedi naturali per la tosse

Abbiamo visto quanto siano molteplici le cause della tosse, e quanti tipi di tosse esse producono. Fortunatamente la natura ci mette a disposizione tantissimi semplici rimedi che ci aiutano a calmarla e talvolta a guarirla definitivamente.

rimedi naturali per la tosse
Rimedi naturali

 

Vi elenchiamo quindi qui di seguito 10 rimedi naturali e fai da te per la tosse:

 

  1. miele di eucalipto (particolarmente raccomandato per calmare la tosse secca)
  2. miele d’acacia (particolarmente raccomandato per la tosse secca)
  3. latte caldo con aggiunta di aglio tritato
  4. infuso di chiodi di garofano
  5. tisana all’anice
  6. tavolette masticabili di propoli
  7. gocce di echinacea e propoli
  8. sciroppo di cipresso e propoli
  9. infuso al timo
  10. sciroppo di miele ed aceto di mele (miscelate mezzo cucchiaio di miele e mezzo cucchiaio di aceto ed ingerite)

 

Se il rimedio naturale per calmare la tosse non è sufficiente o preferite seguire la cura medico-farmaceutica a quella omeopatica il consiglio è di rivolgersi al proprio medico di famiglia.

 

E in caso di raffreddore? Clica qui