Gambe lisce e senza imperfezioni: basta qualche piccolo accorgimento e il gioco è fatto!

Gambe lisce e senza imperfezioni: bastano pochi piccoli accorgimenti da inserire nella propria routine e il gioco è fatto!

chiudi

Caricamento Player...

Con l’arrivo dell’estate si presenta puntuale anche la voglia di riscoprire le proprie gambe.

È arrivato il momento di fare gli scatoloni e di riporre tutti quei capi invernali che per mesi e mesi sono stati la scusante per rimandare l’appuntamento dalla tanto temuta estetista.

Ma se dopo un lungo inverno le tue gambe non sono pronte per essere sfoggiate come meritano, niente paura. Con qualche piccolo accorgimento puoi correre ai ripari e indossare finalmente il tuo vestito preferito!

Come avere gambe lisce e senza imperfezioni durante tutto il periodo estivo (e non solo)? È possibile: vediamo come…

Gambe depilate

Gambe lisce ma con puntini rossi… Come fare?

Se le tue gambe sono lisce, ma sia a fine depilazione che durante tutto il periodo della ricrescita, presentano dei fastidiosissimi puntini rossi forse hai sbagliato in qualcosa.

Ad ogni modo se questo inestetismo si accompagna a prurito, bruciore e sensibilità una visita dermatologica farebbe proprio al caso tuo.

Se invece ammetti che la causa di tale scempio sia il lungo periodo in cui le hai trascurate allora puoi rimediare così…

  • Esfoliazione: rimuovere dalle proprie gambe le cellule morte, soprattutto dopo l’inverno, è il passo giusto con cui iniziare l’impresa. La pelle morta infatti costituisce una barriera per la crescita del pelo che, non riuscendo ad uscire in superficie, si incarnisce. Quello che ti occorre è un buono scrub o, meglio ancora il guanto di crine. Caviglie e ginocchia sono i punti critici: dedicagli più tempo, ma non insistere;
  • Occhio alla temperatura dell’acqua: la temperatura ideale dell’acqua è tiepida, in modo che i pori si possano naturalmente dilatare. Il calore eccessivo infatti potrebbe contribuire alla proliferazione di batteri, al contrario una doccia di acqua ghiacciata non sempre è gradita.
  • Dopo aver provveduto alla depilazione con il metodo che solitamente si utilizza, bisogna sciacquare abbondantemente e accuratamente la zona per eliminare i residui del trattamento.
  • Idratare: quando le tue gambe saranno asciutte potrai applicare la crema idratante o in alternativa una lozione ritardante della crescita. Idratare è importante per restituire all’epidermide il giusto equilibrio. Ripeti l’operazione prima di andare a dormire… il risultato è assicurato!